Volkswagen: approvato lo stabilimento Trinity per il futuro della mobilità

Volkswagen: approvato lo stabilimento Trinity per il futuro della mobilità

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La Volkswagen ha raggiunto un’altra pietra miliare nella sua trasformazione: un nuovo impianto di produzione per il modello elettrico Trinity sarà costruito vicino allo stabilimento principale di Wolfsburg, con un investimento totale di circa 2 miliardi di Euro. Il 4 marzo scorso, il Consiglio di Sorveglianza di Volkswagen ha approvato una risoluzione in tal senso. La nuova fabbrica Trinity è una componente chiave del più grande programma di modernizzazione nella storia della sede principale del costruttore.

I lavori di costruzione nel quartiere Warmenau di Wolfsburg inizieranno già nella primavera del 2023 e terranno conto delle normative edilizie e ambientali. Così facendo, il nuovo sito soddisferà elevati standard ambientali. A tal fine, la Volkswagen si impegnerà in un intenso scambio con le autorità competenti e con le parti interessate. Il modello Trinity a zero emissioni, costruito con i metodi di produzione più innovativi, uscirà dalla catena di montaggio a partire dal 2026. Il nuovo impianto con i suoi processi ottimizzati diventerà quindi un modello per la graduale trasformazione della produzione nello stabilimento principale di Wolfsburg, insieme a tutti gli altri siti produttivi della Volkswagen nel mondo.

Come Volkswagen intende migliorare la mobilità

Il progetto Trinity è il nuovo caposaldo della gamma completamente elettrica della Volkswagen e il punto di cristallizzazione della strategia ACCELERATE. Avremo tempi di ricarica molto più brevi e autonomia di oltre 700 chilometri. La Volkswagen intende stabilire degli standard anche nella produzione di Trinity quando inizierà nel 2026. Punta a un tempo di produzione di 10 ore per veicolo. La chiave di tutto riguarderà avere meno varianti, meno componenti, più automazione, linee di produzione più snelle e nuovi concetti logistici.

Il Campus Sandkamp creerà il quadro per una collaborazione ottimale ed efficiente in termini di tempo tra tutte le aree della Volkswagen attraverso pratiche di lavoro moderne. La Volkswagen sta investendo 800 milioni di Euro nel Centro di Ricerca e Sviluppo più avanzato d’Europa per guidare il futuro della mobilità nei prossimi anni. Ci sono piani per integrare la moderna produzione di veicoli elettrici, basata sulla piattaforma SSP e modellata sull’impianto Trinity, nell’attuale stabilimento principale entro il 2030.

Via: ufficio stampa Volkswagen

Fonte immagine copertina: ufficio stampa VW

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com