WhatsApp toglie ultimo accesso

WhatsApp toglie ultimo accesso, online e sta scrivendo

Forse non tutti gli utenti si sono resi conto che nelle ultime ore WhatsApp toglie ultimo accesso, online e “sta scrivendo”.

WhatsApp toglie ultimo accesso, online e sta scrivendo: una novità dell’app?

Nelle ore scorse, è stata apportata una modifica che riguarda la privacy di WhatsApp. Forse non tutti gli utenti che utilizzano l’app di messaggistica si sono resi conto di questi cambiamenti. Molto probabilmente, molti avevano già impostato la privacy sul proprio profilo di WhatsApp, motivo per il quale non ci si è resi conti che non è più disponibile l’opzione riguardante l’ultimo accesso. Inoltre, non è più possibile visualizzare se un utente è online oppure se un determinato contatto sta scrivendo. A quanto pare, non si tratta di un “aggiornamento” dell’app ma di un problema tecnico.

Infatti, se si prova a cambiare le impostazione della privacy di WhatsApp continua ad uscire il seguente messaggio  «WhatsApp non è riuscita a cambiare le impostazioni privacy. Per favore riprova più tardi». A quanto pare, il problema va avanti da ore e nessuno è riuscito ancora a risolverlo. Dunque, metre prima era possibile scegliere se visualizzare l’ultimo accesso o meno, ora non è più possibile farlo. Non è ancora chiaro cosa abbia causato questo malfunzionamento. Infatti, sono state registrate moltissime segnalazioni da parte degli utenti. Ormai tutti i maggiori social non fanno altro che utilizzare l’hashtag #whatsapp per cercare di capire cosa sia effettivamente successo.

Non è chiaro, quindi, quando verrà risolto il problema. Anche se, ad alcuni utenti, sembrano essere entusiasti del fatto che gli altri contatti non possano visualizzare l’ultimo accesso, oppure il fatto che l’utente risulti online. Molto probabilmente, nelle prossime ore, riusciremo a capirne di più in modo tale da scoprire per quale motivo l’app di messaggistica WhatsApp non rende più visibile ultimo accesso, online e “…sta scrivendo”.

Fonte foto: pixabay

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,