WhatsApp blocca richieste per chat

WhatsApp blocca richieste per chat di gruppo: i dettagli

 

WhatsApp blocca richieste per chat di gruppo: i dettagli. WhatsApp sta cercando di ottimizzare una nuova funzione che potrebbe essere molto utile. Infatti, tra non molto, ogni utente potrebbe finalmente decidere se partecipare alle chat di gruppo o meno. Sicuramente la novità sarà ben accetta da molti. Sin ora ogni utente poteva essere aggiunto in una chat e molto spesso questo è considerato veramente molto fastidioso.

WhatsApp blocca le richieste per le chat di gruppo: arriva la blacklist

Dunque, la novità di WhatsApp punta a garantire molta più privacy ad ogni singolo utente che utilizza l’app di messaggistica. La funzione che permetterà ad ognuno di decidere se partecipare o meno alle chat di gruppo gira intorno alla cosiddetta “lista nera” o blacklist. Ebbene, sembrerebbe che la funzione blacklist sia ancora in fase di test.

C’è da precisare un punto fondamentale. Infatti, WhatsApp sta lavorando da tempo a questa novità. Però sin ora erano state proposte tre “liste” differenti. Dunque, in quel caso l’utente poteva decidere di non partecipare alle chat di gruppo selezionando una di tre opzioni. Le liste erano infatti “Tutti”, “I miei contatti” e “Nessuno”. Recentemente però l’app di messaggistica ha ottimizzato questo aspetto creando appunto la lista nera.

Dunque, ogni utente può decidere chi escludere dall’invito di partecipare alle chat di gruppo. Insomma, tutto funzionerà come le impostazioni della privacy relativa a “I Miei contatti eccetto…”. Sarà finalmente possibile prendere una decisione inerente alla partecipazione in chat con altri utenti. In ogni caso, se un utente riceve un invito per essere aggiunto in un gruppo da qualcuno che si trova nella lista nera, l’utente verrà avvisato attraverso un messaggio.

Uno dei punti che resta ancora poco chiaro riguardo un altro aspetto. Infatti sembrerebbe che una volta creata la blacklist non si potrà più optare per la lista “Nessuno”. In ogni caso, la novità a cui sta lavorando WhatsApp potrebbe essere veramente molto utile.

Fonte foto articolo: pixabay

Leggi anche Instagram elimina funzione per spiare i contatti

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,