Ximena, il tragico epilogo della trans scomparsa, il caso a chi l'ha visto

Ximena, il tragico epilogo della trans scomparsa, il caso a chi l’ha visto

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

In questo articolo vi parliamo del caso di Ximena Garcia (30 anni) la giovane transessuale argentina scomparsa lo scorso Gennaio. Un cadavere è stato trovato oggi nel lago di Nemi, non lontano da Roma. A dare l’allarme è stato un pescatore che ha notato il corpo immerso in acqua, quasi a riva. Sul posto sono intervenuti i militari della compagnia e del nucleo investigato di Velletri. Come leggiamo da Huffington Post, il cadavere era proprio quello di Ximena, divenuto quasi del tutto irriconoscibile. La ragazza è stata riconosciuta grazie ad un cellulare ritrovato, con all’interno una sim intestata a lei e ad un tatuaggio molto simile a quello che la Garcia aveva sulla schiena. Del caso della trans sparita se ne era occupato il noto programma Rai Chi l’ha visto. Sul corpo non è stato rinvenuto nessun segno di violenza.

Ximena Garcia, un caso di scomparsa finito tragicamente

Come leggiamo da Corriere.it, sul luogo di ritrovamento del cadavere di Ximena Garcia, sono intervenuti anche il medico legale ed il pm della Procura di Velletri . Sarà a breve effettuata l’autopsia sul corpo della poverina, presso il policlinico di Tor Vergata; servirà per fare luce sulla vicenda e scoprire la reale causa di morte di Ximena. I carabinieri non escludono al momento nessuna ipotesi, aggressione compresa. Il marito, di professione meccanico, aveva dichiarato di non averla trovata in casa il giorno in cui la donna è scomparsa. A tale versione, mostrano più di un dubbio le amiche e i parenti della vittima.

La sparizione

Ximena Garcia era scomparsa lo scorso 22 Gennaio dalla sua abitazione sita a Lanuvio. Qui viveva assieme al marito da oramai diversi anni. A denunciare la sparizione dell’argentina era stata la stessa madre, in quanto erano diversi giorni che non la sentiva più e si era di conseguenza preoccupata. Come informa Chi l’ha visto, il giorno della scomparsa di Ximena, suo marito era andato a lavorare intorno alle ore 7:00, dopo aver salutato la moglie. Tuttavia, una volta rientrato intorno alle 18:30, non l’ha più trovata nell’abitazione.

Via

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24