zero: nuova serie tv netflix

ZERO: nuova serie tv netflix tutta italiana

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Annunciata ZERO: nuova serie tv netflix tutta italiana

Dopo SuburraBabySummertime, siamo in attesa di ZERO: nuova serie tv netflix italiana. La quarta prodotta in Italia. E anch’essa, come le precedenti, riesce a toccare un altro nervo scoperto della società italiana.

Zero è infatti la prima serie TV in assoluto che vede protagonista un ragazzo di colore italiano.

La serie prende spunto dal romanzo Non ho mai avuto la mia età di Antonio Dikele Distefano, che è in prima linea nella stesura della sceneggiatura insieme a Menotti (Lo chiamavano Jeeg Robot).

[adrotate banner=”37″]

Ma il progetto seriale ha preso un’altra strada rispetto a quella del romanzo ci spiega Dikele.

Nel romanzo Zero è un bambino, e poi un adolescente, senza madre, senza nome, senza futuro e senza cittadinanza. Girovaga nella periferia milanese, dovendo fare i conti quotidianamente con una realtà riassunta perfettamente dalla frase che gli aveva sempre ripetuto sua madre: “i bianchi nei neri vedono sempre qualcosa di cattivo.”

Il protagonista della Serie targata Netflix ha una peculiarità, assente nel romanzo: ha un super potere, tutto nuovo e mai sentito prima. Un super potere che molti di noi vorremmo avere. Zero può vedere la realtà delle cose, delle relazioni e delle persone, che si nasconde sempre dietro le apparenze.

Spero che questa storia rifletta quella di tanti ragazzi, a prescindere dal loro colore.

Dopo i riconoscimenti ottenuti con il suo romanzo, il Premio Mare di Libri 2019 e il Premio Fiesole Narrativa Under 40 XXVII, e la candidatura al Premio Strega 2019, grazie a Netflix Dikele riesce a portare il suo progetto nelle case e, si augura, nei cuori di molte più persone.

Quello di Distefano è un romanzo che disturba, mette in discussione, fa arrabbiare. È un romanzo per ragazzi che in realtà soprattutto gli adulti dovrebbero leggere. (fonte: criticaletteriaria.org)

“Zero è una grande idea, che prende spunto dalla nostra quotidianità e offre un punto di vista completamente inedito nel volerla raccontare, quella del supereroe.”  Felipe Tewes, Direttore degli Originali Internazionali Netflix.

 

Fonte immagine: profilo facebook autore

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24