Zingaretti commenta l'esito del voto

Zingaretti commenta l’esito del voto

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Nicola Zingaretti commenta l’esito del voto. Ecco che cosa ha detto il segretario del Pd:

“Il Pd è la prima forza sia in Calabria che in Emilia, credo sia la vittoria di una strategia politica: un partito unito, da alcuni mesi talmente unito che non ve ne siete nemmeno accorti! Una forza unita ma non settaria, vogliamo intorno al Pd un campo di forze, utile nei sistemi maggioritari ma anche per Paese che va verso una bipolarizzazione. Dobbiamo investire sul Pd, ma in maniera aperta”.

Zingaretti, che nelle scorse settimane aveva ventilato l’ipotesi di sciogliere il Partito Democratico per dare vita a un nuovo soggetto politico di sinistra più inclusivo, ha poi aggiunto:

“Vogliamo aprire una fase di rinnovamento, come anticipato in una intervista recente. E sottolineo che responsabilità non è subalternità, è mettere al primo punto il bene dell’Italia e degli italiani. In Calabria ha pesato l’unità della destra a fronte di un campo di forze di centrosinistra che o è unito o perde credibilità; la costruzione di un campo unito per combattere è molto importante”.

Zingaretti commenta l’esito del voto

Per il fondatore di Italia Viva, Matteo Renzi, il M5S è finito. Tornando invece a Zingaretti, secondo il leader Dem la fiducia ricevuta nel voto pone al governo “un grande tema di credibilità“:

“La differenza si vede sui primi effetti della legge di bilancio, abbiamo rimesso soldi nelle tasche degli italiani, dobbiamo continuare così. Vogliamo un governo del fare per andare avanti tutti. Conte sta lavorando su un’agenda di lavoro, sosteniamo questo sforzo, faremo di tutto perché anche posizioni diverse si affrontino in spirito di unità. La sconfitta di Salvini vuole dire calo dello spread, uniamo alla stabilità ora la qualità del governo su ambiente, lavoro, scuola e università”.

Zingaretti, che si aspetta “un rilancio della stagione riformista del governo”, conclude con una battuta sul presidente del consiglio, Giuseppe Conte:

“Con lui mi sento continuamente, sta lavorando per aprire la fase due del governo”.

Autore dell'articolo: Elena De Lellis