A Cagliari

A Cagliari è già arrivata la Primavera

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

A Cagliari pare che l’estate non sia ancora finita, e che la primavera sia tornata prepotentemente. Sembrerebbe solo un modo di dire, ma calcisticamente parlando, la stagione intermedia sta sorridendo ai rossoblu. La squadra Primavera del capoluogo sardo, ha iniziato la nuova stagione alla grande. Finora tre le gare di campionato disputate e nessuna sconfitta. Due vittorie ed un pareggio, un ruolino di marcia importante da paly-off. Questo infatti pare sia il reale obiettivo dei rossoblu allenati da mister Max Canzi. Al momento la squadra ha mostrato una buona attitudine verso le partite lontano dalle mura amiche. Due vittorie fuori casa ed un pareggio ottenuto tra le mura amiche.

A Cagliari si può sognare

Finora i rossoblu isolani hanno quindi ottenuto 7 punti. Hanno pareggiato la prima partita in casa contro il Genoa con il risultato di 1-1. Nella seconda invece hanno violato con il risultato di 1-2 il campo dell’Empoli, mentre nella terza sono passati a Torino contro la Juventus, superando i bianconeri con il risultato di 0-2. Insomma un ruolino di marcia davvero importante, che ad oggi, vale il quarto posto con 7 punti all’attivo. La prima in classifica attualmente è l’Atalanta, campione d’Italia in carica a punteggio pieno (9). Max Cnazi fa il pompiere, e predica serenità e chiede di non guardare la classifica. In effetti è veramente troppo presto, ma sognare è lecito.

I prossimi impegni dei ragazzi di Canzi

La società di Giulini ha allestito una buona squadra, puntando su giovani molto interessanti. In questi ultimi anni si è speso molto per lo sviluppo del settore giovanile, che potrebbe e regalare nuovi talenti, da lanciare in prima squadra e che potrebbero rappresentare una vera e propria miniera d’oro. Sabato prossimo il Cagliari ospiterà il Sassuolo; squadra ferma ancora a quota zero punti. La partita si prospetta comunque difficile, ed il mister ha chiesto la massima concentrazione ad i suoi, per evitare distrazioni e brutte sorprese.

foto: https://m.facebook.com/cagliaricalcio/

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24