Anche Meloni dice no al partito unico di centro destra

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Anche Meloni dice no al partito unico di centro destra. L’idea di Berlusconi di formare un partito unito di centro destra è bocciato proprio da tutti. Nei giorni scorsi Salvini aveva detto no al cavaliere, ma ora il definitivo diniego arriva anche dalla leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. ” Il partito unico ” sottolinea in un intervista al Corriere della sera – ” Ha più rischi, che vantaggi”. E po ancora: ” Ho sempre pensato che la specificità di ogni partito siano la forza del centro destra. Rappresentiamo più del 50 % degli elettori : Omologare tutto ci farebbe perdere più di quanto potremmo guadagnare”. Della stessa opinione anche la Lega di Salvini. 

Anche meloni dice no, assieme ai leghisti contrari ad un partito unico di destra

Il centro destra sembra compatto sul voler dire no alla proposta di Berlusconi. Il leader di Forza Italia aveva intenzione di creare un unico fronte di centro destra con l’unione dei tre partiti maggiori. Ma la sua proposta è stata rigettata rispettivamente  dagli altri due capi politici di Lega e Fratelli d’Italia. ” Un partito unico non si crea in provetta. Cominciamo con la federazione, poi vedremo”- Dice anche il Presidente della conferenza tra le Regioni ed esponente della Lega, Massimiliano Fedriga. Ieri Matteo Salvini a Forum Ansa aveva sottolineato che: ” I partiti unici non li inventi dalla sera alla mattina. Non mi interessano le operazioni elettorali. Le riforme da fare sono un tema epocale”. 

Le parole di Matteo Salvini

Matteo Salvini si era già pronunciato con un secco no, detto senza mezze misure a Silvio Berlusconi. Il leader della Lega Nord non è favorevole ad un partito unico ma pensa anche ” Una federazione del centro destra, che sostiene il Governo, che abbia una posizione unica, un portavoce penso sia un valore aggiunto. In prospettiva ci si potrà presentare insieme alle elezioni del 2023, ma ora bisogna mettere in sicurezza l’Italia”. 

Foto fonte in evidenza

Autore dell'articolo: Vittoria Seminara

Salve, mi chiamo Vittoria Seminara, scrivo da quando avevo 12 anni. Ho pubblicato 5 libri, tutti premiati a livello internazionale. Il mio motto di battaglia è Vi Veri Veniversum vivus Vici, di Curzio Rufo, Con la forza della verità in vita ho conquistato l'universo.