Ant-Man and The Wasp

Ant-Man and the Wasp: Quantumania uscirà nel 2022! A rivelarlo uno dei personaggi del film Marvel

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Passato anche quest’anno L’Investor Day 2020 di Walt Disney Company, avvenuto giovedì sera scorso. Questa serata evento super attesa per i fan del mondo cinematografico e delle serie tv ha dato i suoi frutti anche in questa nefasta annata, proponendo un interessante menù televisivo e cinematografico tutto da gustare. In special modo la Marvel ha ufficializzato l’uscita del terzo capitolo della saga di Ant-man, ossia Ant-Man and The Wasp: Quantumania.

Ant-Man and The Wasp: Quantumania e gli altri film

Il film vedrà il ritorno di Paul Rudd, Evangeline Lilly, Michael Douglas e Michelle Pfeiffer dal capitolo del 2018, oltre a Jonathan Majors che salirà a bordo come Kang the Conqueror e Kathryn Newton come Cassie Lang. È stato confermato il regista Peyton Reed tornerà, quindi solo la data di uscita del film rimaneva un mistero. Ma grazie a un post di Pfeiffer su Instagram, l’arcano è stato svelato!

In un post su Instagram col logo del film, Pfeiffer ha condiviso la loncandina con la scritta “Ant-Man and the Wasp: Quantumania. Coming 2022!”. Dunque abbiamo un primissimo indizio sulla data definitiva, e se è accurata, renderà il 2022 un anno pregno per la MCU in termini di uscite cinematografiche. Tra gli altri titoli abbiamo Thor: Love and Thunder, previsto nei cinema il 6 maggio, Black Panther 2 l’8 luglioe Captain Marvel 2 l’11 novembre , ovviamente tutti 2022.

Il ritorno di grandi storie

Poco prima dell’annuncio ufficiale del nuovo Ant-Man, Pfeiffer ha confermato il suo ritorno nei panni di Janet Van Dyne nel podcast di InStyle. Inoltre lo stesso Reed ha suggerito che gli sarebbe piaciuto esplorare ulteriormente il Regno Quantico, e approfondire la storia di Janet. Difatti vi riportiamo uno stralcio delle parole di Reed dette durante l’Investor Day dell’anno scorso.

“C’è sicuramente molto da scoprire su Janet van Dyne, e quando parliamo del fatto che si è evoluta grazie al fatto che è stata nel Regno Quantico per 30 anni! Ne abbiamo visto una piccola dimostrazione, ma abbiamo ancora davvero per imparare come si è evoluta e come è come persona. È qualcosa di cui abbiamo appena scalfito la superficie in questo film, quindi sarei sicuramente entusiasta di continuare quella storia”.

Queste invece sono dell’intervista all’evento appena passato.

“Penso che una delle cose per cui abbiamo gettato le basi in entrambi i film sia Cassie Lang, la figlia di Scott. Nei fumetti continua a essere un’eroina, quindi adoro l’idea che in questo film vediamo quel momento in cui copre per Scott e si oppone all’agente dell’FBI. Vediamo un po’ della personalità di suo padre in lei. Sono incuriosito per vedere cosa le riserva il futuro”.

Fonte foto: MCU Official

Potrebbe anche interessarti: She Hulk

Autore dell'articolo: Marika Pelizza

Avatar
La cucina e i videogames sono la mia passione: ambe due mi permettono di viaggiare senza muovermi da casa.