app esca per san valentino

App esca per San Valentino: il pericolo in rete

intopic.it feedelissimo.com    
 

App esca per San Valentino: il pericolo in rete. Nel giorno dedicato agli innamorati, attenzione alle applicazioni e agli appuntamenti finti

Il pericolo corre in rete con le App esca per San Valentino: applicazioni che usano le note piattaforma di incontri per rubare dati e fissare finti appuntamenti.

Tinder e Badoo spesso infatti vengono contraffatte e diventano un’esca utilizzata dagli hacker per diffondere virus o rubare dati personali, a maggior ragione in occasione di San Valentino.

Lo affermano i ricercatori di Kaspersky sui virus malevoli che utilizzano i nomi di oltre 20 popolari app di appuntamenti e la parola chiave “dating”.

Nel 2019 dunque sono stati diffusi 1.963 file unici sotto le spoglie di app legittime; in particolare, due terzi di questi si presentavano come Tinder (1.262 file) e un altro terzo era collegato a Badoo (263 file).

App esca a San Valentino attenzione all’amore virtuale

Dai dati relativi al 2019, Tinder è tra i siti d’incontro che sta avendo più successo; ma è comunque necessario fare attenzione a chi si approccia su tali piattaforme.

Infatti il pericolo sorre in due direzioni: da un lato i file malevoli portano con sé variano dai trojan che possono scaricare altri virus; altri possono inviare sms costosi.

Fino ad arrivare agli adware, i software che mandano notifiche di pubblicità; Vladimir Kuskov di Kaspersky a tal proposito dichiara:

Raccomandiamo agli utenti di utilizzare le versioni legali delle applicazioni disponibili; controllare sempre i permessi delle app per vedere cosa è consentito fare a quelle installate.

Infine bloccare l’installazione di programmi da fonti sconosciute nelle impostazioni dello smartphone.

Trovare l’amore online, gli italiani hanno provato almeno una volta

Il sito You Gov ha infatti effettuato un sondaggio tra gli italiani sull’argomento e il il 35% ha risposto sì, hanno usato un sito di incontri.

Nel dettaglio: il 28% delle donne contro il 43% degli uomini; le fasce d’età sono le più diverse: 18-29 anni (57%) e tra i 30 e i 44 anni (51%).

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.