Audi e-tron Sportback

Audi e-tron Sportback 2020 presto sul mercato

intopic.it feedelissimo.com  
 

La nuova Audi e-tron Sportback debutterà al Salone di Los Angeles 2019

Dopo il teaser di Francoforte, l’Audi e-tron Sportback è apparsa in alcune esclusive immagini. Per il debutto della versione di serie, tuttavia, occorrerà attendere ancora qualche settimana.

Il nuovo suv della casa automobilistica tedesca sarà, infatti, sarà presentato ufficialmente al prossimo Salone di Los Angeles, in programma nella seconda metà di novembre.

Design e caratteristiche dell’Audi e-tron Sportback

Il design sarà molto simile al modello precedente, ma, nella parte posteriore, avremo un’impostazione più decisa con montanti e lunotto più inclinati.

La caratteristica di questa auto elettrica sarà l’impostazione quasi da suv, necessaria per poter sistemare nel pianale una significativa quantità di batterie agli ioni di litio.
Sul portellone ci sarà un’appendice aerodinamica fissa e non mancheranno le telecamere posizionate al posto dei retrovisori tradizionali.
La trasformazione dello stile di carrozzeria potrebbe, ad ogni modo, ridurre lo spazio sopra la testa dei passeggeri posteriori e la capacità di carico del bagagliaio.

Il motore

La configurazione meccanica della e-tron è ripresa dalla versione Sportback, con l’alimentazione elettrica da 402 CV e 664 Nm di coppia massima. Tuttavia non è da escludere che l’Audi, in futuro, possa lanciare una versione più potente del suo suv elettrico; una e-tron S i cui prototipi sono stati immortalati alcuni mesi fa al Nurburgring.
Versione S che potrebbe aggiungere nel powertrain un altro motore elettrico, portandoli così a tre, rispetto alla e-tron standard. In attesa della presentazione, è logico immaginare che anche la Sportback possa utilizzare gli stessi powertrain della e-tron attuale, proposta nelle versioni 50 e 55 con diversi livelli di potenza: 313 CV e oltre 300 km di autonomia per la prima e 408 CV con 400 km per la seconda.

Uscita e prezzo

La nuova Audi e-tron Sportback sarà disponibile al pubblico dalla primavera del 2020.

Il prezzo della versione da 408 CV dovrebbe aggirarsi intorno ai 90 mila euro mentre per la variante più potente S. Se confermata, la cifra di partenza potrebbe essere di poco superiore ai 100.000 €.

Fonte Immagine: SportFire

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Maria D'Argento

Avatar