Balotelli rosso

Balotelli paga il rosso

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Brescia Cagliari costa cara a Balotelli squalifica e multa

Balotelli paga il rosso dopo solo sette minuti dal suo ingresso in campo con una squalifica e la multa.

Il giudice sportivo ha deciso di punire l’offesa verso l’arbitro di Mario Balotelli in Brescia Cagliari. Il verdetto recita due giornate di squalifica e diecimila euro di multa. L’attaccante ne ha combinata un’altra delle sue dopo essere entrato in campo da soli sette minuti. La voglia di strafare ed il suo ormai noto carattere hanno colpito ancora. Ancora una volta non ha saputo contenere le sue ire dopo una decisione arbitrale secondo lui sbagliata.

Una leggerezza che non costa cara solo a lui, ma anche alla squadra che sta lottando con orgoglio per la salvezza. Dal suo arrivo in squadra Balotelli fra alti e bassi era riuscito ad incidere con reti importanti e sembrava indirizzato verso un recupero. Questo gesto è un colpo duro anche verso la squadra. Tutti credono in lui e adesso doverne fare a meno per due partite è una grossa perdita per lo spogliatoio ed il tecnico che gli ha sempre dato fiducia.

Balotelli paga il rosso: addio nazionale

Fra i desideri del giocatore c’era anche una piccola speranza di ritrovare la nazionale. Mancini non l’ha mai illuso ma adesso le porte sono chiuse a doppia mandata. La colpa è solo sua del suo carattere sempre ribelle che lo ha reso un giocatore normale. Le grandi doti fisiche e tecniche poco contano se i comportamenti dicono altro. Un potenziale fuoriclasse che deve fare un mea colpa sperando sempre che si tratti dell’ultimo colpo di testa. Un verdetto che poteva anche essere peggiore, si parla di Balotelli solo per casi extra calcio. Al rientro servirà segnare molti goal per farsi perdonare e salvare il Brescia. In quel caso anche lui avrebbe vinto la sua scommessa di tornare a giocare in Italia.

Fonte foto

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24