cagliari città

Cagliari città: i disagi della periferia dimenticata

intopic.it feedelissimo.com  
 

Cagliari città: i disagi della periferia dimenticata. Cagliari è  non solo il capoluogo della Sardegna, ma una delle porte del mediterraneo

Enormi potenzialità, che negli anni sta pian piano crescendo:questa è Cagliari città. Ci sono però delle difficoltà e delle discrepanze evidenti, che purtroppo fino ad ora, nessuna amministrazione comunale è  riuscita a sanare.

Tante promesse, soprattutto nei periodi  dedicati alle campagne elettorali (al momento c’è quella relativa al rinnovo del Consiglio  regionale), ma fatti veramente pochi.

Una città a due velocità. Sono stati effettuati infatti tanti interventi, volti al miglioramento del centro storico, e delle zone a maggior trazione turistica, lasciando le periferie accantonate in un angolo. Esattamente come un pugile suonato che ha gettato la spugna.

Le problematiche irrisolte delle periferie di Cagliari città

Tante le problematiche che si possono notare addirittura ad occhio nudo. Basterebbe fare due passi, in diversi orari del giorno e della sera. Spazzatura troppo spesso accumulata, zone fatiscenti  (su tutte l’ex circoscrizione di via Cinquini), un ricettacolo per spacciatori e consumatori  di so stanze stupefacenti.

La situazione è allarmante ormai da anni, ma nessuno ha mai preso provvedimenti  seri e risolutivi.

Altri problemi

Strade pericolanti e palazzine, anche comunali, in condizioni al limite dell’abitabilità. Strade buie, dove al calar del sole è  facile nascondersi e poter delinquere più  agevolmente.

Molta disoccupazione tra gli abitanti, poche iniziative ricreative o di altra natura, in grado di riqualificare i rioni. Controlli spesso blandi. Solo le forze dell’ordine, con vari interventi, mantengono un po di ordine in luoghi dove altrimenti sarebbe un vero far west.

Cambierà qualcosa?

I cittadini dei quartieri  di Sant’Elia, Is Mirrionis, San Michele, Cep e qualche altro, quasi non ci sperano più. Adesso hanno la grande occasione delle elezioni regionali, per mandare il loro messaggio forte alla politica sarda.

Potrebbe esserci un’inversione di rotta, una scossa che forse, potrebbe dare alla periferia la giusta dignità  che merita. Non è mai troppo tardi per iniziare.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca