“Nonna dagli tutti i soldi”, napoletano arrestato per truffa

Poliziotto ferito gravemente da un nordafricano

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il fatto avvenuto in Toscana

Poliziotto ferito In modo grave. Un episodio incredibile ed allo stesso tempo increscioso. Orrore puro a Viareggio, dove un immigrato ha spaccato a bottigliate la testa ad un poliziotto, ora ricoverato in condizioni abbastanza gravi. Una feroce aggressione, da parte di un uomo nordafricano. Il fatto é avvenuto nella tarda sera di mercoledì. L’agente di Polizia, un uomo di 28 anni, era in borghese, e quindi senza divisa. Si trovava nei pressi della Pineta di Ponente a Viareggio, in provincia di Lucca.

La scena

Si tratta del parco centrale della cittadina Toscana, una delle zone che  spesso in serata si trasforma in una centrale di spaccio. Ecco le dinamiche del fatto accaduto. Il poliziotto stava effettuando dei controlli, e stava lavorando senza divisa. Ad un certo punto, ha provato a bloccare un immigrato, che non ha gradito la decisione. A quel punto l’agente è stato aggredito, con un colpo di bottiglia, che gli è stato inferto colpendolo in testa.

La situazione clinica del poliziotto

Soccorso dagli uomini del 118, l’agente di Polizia è stato portato all’ospedale in Versilia. I medici hanno rivelato una emorragia cerebrale di una certa entità, e alcune fratture del cranio. Insomma una situazione clinica difficile, Che ha indotto i medici ad optare per un’altra soluzione. Per questo motivo, l’agente è stato poi trasferito urgentemente, al reparto di neurochirurgia del nosocomio del capoluogo labronico. Durante la notte, il ragazzo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Questo per provare a ricomporre la frattura frontale. Al momento pare che il poliziotto, nonostante sia ancora ricoverato, non é per fortuna in pericolo di vita. Nonostante ciò, le sue condizioni restano però molto gravi. I medici mantengono il riservo per sciogliere la prognosi attenderanno le prossime 48 ore. Saranno utili per valutare il decorso post operatorio.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24