Scambio Handanovic-Donnarumma?

Calciomercato Inter Scambio Handanovic Donnarumma?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Circolano voci di un possibile scambio  Handanovic Donnarumma tra le due milanesi nella sessione estiva di mercato. I prossimi quattro-cinque mesi potrebbero essere gli ultimi di Gigio Donnarumma a difesa della porta del Milan. Ad oggi infatti ci sono pochi margini per il rinnovo del suo contratto in scadenza a giugno 2021 da circa 6 milioni di euro netti a stagione. E così è ripartita la voce di una sua possibile per non dire certa cessione nel calciomercato estivo. Il suo agente Raiola flirta da tempo con la Juventus, ma occhio anche all’Inter. Scambio Handanovic-Donnarumma? Pare ci sia qualcosa di concreto, anche se l’operazione è tutt’ora difficile da realizzare. Sicuramente se ne riparlerà a fine stagione, quando il Milan e il suo portiere titolare dovranno decidere il da farsi, sia per la dirigenza rossonera che per il giocatore. Difficile che possa rimanere a Milano, il suo destino è altrove.

Possibile Scambio Handanovic – Donnarumma in estate?

Come noto Marotta e Ausilio sono alla ricerca di un degno erede di Handanovic, che il prossimo luglio compierà la bellezza di 36 anni. L’intenzione è quella di lasciargli i galloni da titolare anche per la prossima stagione, mettendogli alle spalle un collega più giovane dell’attuale Padelli – Radu, appena girato al Parma, rappresenta senz’altro un candidato forte – ma l”occasione’ Donnarumma potrebbe scombinare i piani nerazzurri. In realtà potrebbe essere proprio il Milan a offrirlo. In cambio tuttavia di un giocatore che da tempo stuzzica la fantasia della dirigenza rossonera. Mauro Icardi. Si tratterebbe di uno scambio shock, realizzabile ovviamente solo nel caso in cui l’argentino decidesse di terminare l’avventura al Paris Saint-Germain. Facendo di fatto saltare il riscatto che, ricordiamo, consentirebbe a Suning di mettere in cassa qualcosa come 70 milioni di euro. Il centravanti argentino, per il quale lavora sempre più o meno sotto traccia la stessa Juventus, potrebbe essere allettato dall’idea di un ritorno a Milano, dove è rimasta la sua famiglia, ma per l’altra sponda di Milano.

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24