Calendario Sampdoria

Calendario Sampdoria: sarà un febbraio di fuoco

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il calendario della Sampdoria a febbraio sarà decisamente impegnativo. Gli uomini di Ranieri, reduci dal pareggio interno con il Sassuolo, sono ancora impegnati nella lotta per non retrocedere. I cinque punti di vantaggio su Brescia, SPAL e Genoa non possono far dormire sonni tranquilli ad una squadra che dopo aver messo a posto la difesa deve trovare il modo per essere più incisiva in attacco. La retroguardia è blindata e con Ranieri è una delle migliori d’Europa, ma l’attacco non decolla con soli 20 gol in 21 partite. Adesso bisogna cambiare marcia ma l’impresa non sarà facile visti i prossimi quattro impegni da affrontare nell’ultimo mese.

Calendario Sampdoria: prima due sfide di febbraio con Napoli e Torino

Il calendario non sarà di certo un alleato della Sampdoria che lunedì 3 febbraio alle 20,45 riceve il Napoli. Gli azzurri sembravano avversario abbordabile ma il successo con la Juventus potrebbe aver fatto cambiare decisamente marcia a tutta la stagione dei ragazzi di Gattuso. Dovrà essere lo stadio Ferraris a dare la spinta decisiva ai blucerchiati che se non altro conosceranno già i risultati delle altre squadre impegnate nella lotta salvezza.

Sabato 8 alle 18 il programma della serie A prevede Torino-Sampdoria. I granata visti con l’Atalanta sono squadra fragile e alla portata ma è la voglia di riscatto a impensierire Quagliarella e compagni. E’evidente che altre figuracce per i granata non saranno tollerate e poi Mazzarri si sta giocando il posto e difficilmente si farà trovare un’altra volta impreparato come successo sabato sera.

Il 23 febbraio c’è Inter-Sampdoria

Le successive due gare saranno forse ancora più difficili per la Sampdoria. Domenica 16 febbraio sfida casalinga con  la Fiorentina dell’amatissimo ex Iachini, l’uomo dell’ultima promozione in serie A. Il cambio di allenatore ha sicuramente giovato alla Viola che ha messo insieme quattro risultati utili consecutivi tra Coppa Italia e campionato. In serie A questi risultati hanno permesso ai toscani di rialzarsi in classifica e dire addio alla lotta per non retrocedere.

Per chiudere la sfida più difficile, domenica 23 febbraio alle ore 20,45 i blucerchaiti sono attesi a San Siro dall’Inter di Antonio Conte. La partita sembra proibitiva, i nerazzurri sono in piena corsa Scudetto e, a meno di clamorosi risvolti nelle prossime gare, lo saranno anche tra una mese. In più la squadra lombarda avrà a quel punto trovato il modo di far rendere al meglio gli ultimi colpi di mercato, tra cui il Eriksen. Insomma la Sampdoria si prepara ad un mese di fuoco con un calendario che potrebbe essere un grosso nemico in vista dello sprint salvezza.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24