Cessione Genoa

Cessione Genoa: Preziosi attacca Gestio Capital

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Svanisce un’altra ipotesi per la cessione del Genoa. Da ieri è ufficiale anche il ritiro di Gestio Capital, dopo quello dell’impresario Boulgoute. Il gruppo che al suo interno presentava anche il numero uno del Leeds Radrizzani ieri si è ritirato dalla corsa e lo ha comunicato con una nota stampa. “Il 10 agosto – scrive il gruppo –  è stata presentata un’offerta ufficiale per l’acquisizione del Genoa CFC per un valore complessivo di 105 milioni di euro”. Ma non è bastata perché dopo i colloqui, durati mesi, sono “venute a mancare le condizioni per una proficua negoziazione”. Parole che fanno da preludio alla chiusura della nota “Gestio Capital ha deciso di ritirare l’offerta”. Così si chiude un’altra trattativa, ma a proposito ha parlato oggi il presidente Enrico Preziosi.

Cessione Genoa: Preziosi contro Gestio Capita

Il numero uno del Genoa ha bollato la trattativa per la cessione del Genoa come una “pagliacciata”, come rivelato da Il Secolo XIX e ripreso da Telenord. E poi ha attaccato: “li sfido a pubblicare l’offerta nel dettaglio”. Alla base di questa risposta ci sarebbero alcune divergenze emerse nella trattativa. Si vocifera che l’offerta di Gestio Capital, scrive sempre Telenord, sia stata presentata con un investimento di partenza di 5 milioni in 3 anni. In più sarebbero state diverse le valutazioni riguardo ai debiti del club rossoblu.

Un altro nulla di fatto quindi per il futuro del Genoa con Preziosi che resta in sella. Il presidente ha annunciato più volte di voler cedere la società ma evidentemente non ha ancora trovato il gruppo, o la persona, giusta. Così il Grifone continuerà così con l’obiettivo di non vivere più stagioni come le ultime. La retrocessione evitata all’ultima giornata, in entrambe le ultime due annate, ha fatto penare e non poco i tifosi. Nelle ultime settimane il Genoa ha roganizzato una vera e propria rivoluzione acquisti di alto livello. Zappacosta e Pjaca, sono i nomi più altisonanti, ma non bisogna dimenticare anche Perin e Sturaro, arrivati già l’anno scorso.

Fonte foto: pagina ufficiale Facebook Genoa CFC

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24