Charles Leclerc su Ferrari conquista la pole in Azerbaijan

Charles Leclerc su Ferrari conquista la pole in Azerbaijan

Condividi su:

 

Charles Leclerc ha conquistato la sua terza pole position consecutiva al Baku City Circuit, battendo Max Verstappen e Sergio Perez in qualifica. Leclerc ha conservato la migliore prestazione per la fine della Q3, fermando il cronometro a 1:40.203 battendo di un decimo Verstappen su Red Bull. È un buon ritorno alla forma smagliante per Leclerc, che ha subito un pessimo inizio di 2023 con due ritiri nelle prime tre gare.

Charles Leclerc in pole: sintesi qualifiche

La Red Bull si è assicurata il secondo e il terzo posto in griglia, ed è probabile che studieranno una strategia per sopravanzare il monegasco per quanto riguarda la gara di domenica. Carlos Sainz ha mancato di ritmo durante le qualifiche, chiudendo a 0,8 secondi da Leclerc al quarto posto assoluto.

Lewis Hamilton è arrivato quinto per la Mercedes mentre il compagno di squadra George Russell è stato eliminato all’11° posto. Fernando Alonso è riuscito a gestire solo il sesto posto in quella che è stata una sessione deludente per l’Aston Martin. Lando Norris ha impressionato con la McLaren aggiornata con il settimo posto davanti a Yuki Tsunoda in costante miglioramento.

Lance Stroll e Oscar Piastri completano la top 10. Esteban Ocon è arrivato 12° davanti ad Alex Albon, molto dispiaciuto di non aver centrato la Q3 dopo aver mostrato un ritmo eccezionale fino a quel momento. Valtteri Bottas era 14° davanti alla seconda Williams di Logan Sargeant. Zhou Guanyu è stato eliminato nel Q1 poiché è stato superato dal compagno di squadra Bottas per la prima volta dal Bahrain.

Anche entrambe le vetture Haas sono state eliminate in anticipo, con Kevin Magnussen chiamato nella corsia dei box a causa di un problema al motore durante le corse finali. A completare l’ultima fila ci saranno Pierre Gasly e Nyck de Vries. Entrambi i piloti sono caduti in Q1, provocando due rispettive bandiere rosse.

I tempi delle qualifiche

Pos. No. Driver Car Q1 Q2 Q3 Laps
1 16 Charles Leclerc Ferrari 1:41.269 1:41.037 1:40.203 21
2 1 Max Verstappen Red Bull Racing Honda Rbpt 1:41.398 1:40.822 1:40.391 20
3 11 Sergio Perez Red Bull Racing Honda Rbpt 1:41.756 1:41.131 1:40.495 21
4 55 Carlos Sainz Ferrari 1:42.197 1:41.369 1:41.016 24
5 44 Lewis Hamilton Mercedes 1:42.113 1:41.650 1:41.177 24
6 14 Fernando Alonso Aston Martin Aramco Mercedes 1:41.720 1:41.370 1:41.253 23
7 4 Lando Norris Mclaren Mercedes 1:42.154 1:41.485 1:41.281 20
8 22 Yuki Tsunoda Alphatauri Honda Rbpt 1:42.234 1:41.569 1:41.581 23
9 18 Lance Stroll Aston Martin Aramco Mercedes 1:42.524 1:41.576 1:41.611 23
10 81 Oscar Piastri Mclaren Mercedes 1:42.455 1:41.636 1:41.611 24
11 63 George Russell Mercedes 1:42.073 1:41.654 18
12 31 Esteban Ocon Alpine Renault 1:42.622 1:41.798 19
13 23 Alexander Albon Williams Mercedes 1:42.171 1:41.818 19
14 77 Valtteri Bottas Alfa Romeo Ferrari 1:42.582 1:42.259 19
15 2 Logan Sargeant Williams Mercedes 1:42.242 1:42.395 19
16 24 Zhou Guanyu Alfa Romeo Ferrari 1:42.642 11
17 27 Nico Hulkenberg Haas Ferrari 1:42.755 10
18 20 Kevin Magnussen Haas Ferrari 1:43.417 9
19 10 Pierre Gasly Alpine Renault 1:44.853 6
NC 21 Nyck De Vries Alphatauri Honda Rbpt 1:55.282 3
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com