Conte parla del primo giorno di scuola

Conte parla del primo giorno di scuola

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

CITTA’ DEL VATICANO – Conte parla del primo giorno di scuola. Ecco le parole del presidente del consiglio al termine del convegno a cui ha preso parte nell’ambasciata italiana presso la santa sede:

“Oggi è una giornata importante per la comunità nazionale, a cui guardiamo con fiducia e entusiasmo: certo, non lo nascondiamo ci sono criticità ma il monitoraggio è costante e stasera faremo già un primo bilancio. Voglio però dire che mai come quest’anno stiamo investendo molto nella scuola”.

Conte parla del primo giorno di scuola

Primo giorno di scuola anche per il figlio di Giuseppe Conte, Niccolò, arrivato questa mattina alla scuola media Belli-Col di Lana, nel quartiere Prati, dove frequenta la classe terza. I ragazzi sono stati accolti dalla dirigente scolastica. Il presidente del consiglio, atteso da telecamere e giornalisti all’entrata dell’istituto, non si è visto.

Uno striscione con la scritta “Voce agli studenti” in nero e rosso è comparso stamane, prima dell’inizio delle lezioni, anche davanti ad uno degli ingressi laterali della scuola media Belli-Col Di Lana. Pochissimi i ragazzi dietro allo striscione, che si sono lasciati riprendere dai fotografi e poco dopo hanno tolto l’insegna.

La preside dell’Istituto comprensivo romano Belli Col di Lana, Carla Costetti, ha risposto così ai giornalisti:

“Io penso che il presidente Conte è una figura che deve restare un po’ in secondo piano, va a tutela del figliolo. Questo non è né meglio né peggio: purtroppo ci sono ruoli in cui non si può esercitare l’essere genitori con le libertà con cui si vorrebbe. Se fosse venuto gli avrei detto buongiorno”.

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Elena De Lellis

Avatar