Continua il duello Manchester City Vs Liverpool

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Premier spettacolare: continua il duello  Manchester City  Vs Liverpool

 

Il campionato inglese si gioca punto su punto, é un duello Manchester City Vs Liverpool, mai come quest’anno l’equilibrio regna sovrano.

City e Liverpool le due rivali che non smettono di vincere e rimanere vicine in classifica.

Un passo falso potrebbe rivelarsi fatale la marcia delle due squadre sembra inarrestabile.

A novembre sembrava un dominio reds, con gli uomini di Klopp guidati da Salah in fuga ed il City che arrancava.

Tre mesi dopo eccole distanti solo un punto con la banda Guardiola che sembra essere al top della forma e spaventare l’ Europa.

Due tecnici fra i migliori del globo, due filosofie diverse ma entrambe efficaci.

Possesso e qualità per il City, ripartenze ed organizzazione per il Liverpool.

Due squadre fantastiche che lotteranno fino all’ ultimo punto.

La stagione prevede anche la Champions ed entrambe vogliono provare ad arrivare alla finale di Madrid.

Non verrà lasciato niente al caso le due rose sono attrezzate per arrivare in fondo ad ogni competizione.

Il duello Manchester City Vs Liverpool: decide l’ Europa?

Proprio la squadra che dovesse interrompere anzitempo la marcia europea diventerebbe la favorita alla vittoria.

Il solco creato in classifica con le altre limita il discorso vittoria della Premier a loro due.

Risparmiare energie fisiche e nervose risulterebbe decisivo nella Premier più entusiasmante degli ultimi anni.

Due superpotenze economiche mondiali che a suon di milioni si sono assicurate i migliori talenti del mondo.

Un campionato quello inglese ricco e di grande fascino, con introiti che la nostra serie a al momento può solo sognare.

Il nostro campionato a ottobre era chiuso, solo l’ equilibrio porta spettacolo, pubblico e soldi.

Saremo sulla buona strada quando le nostre squadre riusciranno a comprare giocatori della Premier e non il contrario.

Non sarebbe nemmeno male vedere Klopp o Guardiola ad allenare da noi.

A Guardiola la Juve sta pensando ma rimane sempre l’eccezione made in Italy.

La Premier continua a volare.

 

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24