Danimarca-Italia Under 21, probabili formazioni, pronostico e quote

Danimarca-Italia segna l’esordio agli Europei Under 21 degli azzurrini di Di Biagio. Si tratta di una delle nazionali più forti di tutti i tempi e, per questo, tra le favorite al titolo continentale.
Le partite d’esordio, però, sono sempre complicate. Riusciranno Berardi e compagni a partire subito con il piede giusto?

Probabili formazioni

Il ct Frederiksen presenta la Danimarca con il consueto 4-2-3-1. Occhio, perchè i danesi, a dispetto del modulo offensivo, sono molto forti come dimostrano le sole 4 reti incassate nelle qualificazioni, esattamente le stesse dell’Italia.
Di fronte a Hojbierg, difesa a 4 formata da Holst e Blabjerg come terzini e la coppia Maxso-Banggaard centrali di difesa. A centrocampo, i “volanti” saranno Christensen e Norgaard. Sulla trequarti, dietro a Ingvartsen, agiranno Andersen, Hjulsager e Zohorè.
Il bomber del Cardiff City, 12 reti in Championship, è il maggior pericolo per gli azzurrini.
DiBiagio, ha le idee chiare sugli 11 da mandare in campo.
In porta, fiducia a Donnarumma, nonostante la querelle sul contratto che ha messo il portiere nell’occhio del ciclone. Davanti a lui difesa targata Bergamo-Torino con l’asse atalantino Conti-Caldara e quello bianconerogranata Rugani-Barreca.
A centrocampo, Gagliardini sarà il regista supportato da Benassi e Pellegrini. In avanti, Petagna fungerà da centravanti boa con Berardi e Bernardeschi sulle fasce. Sono proprio questi ultimi l’arma in più su cui Di Biagio conta per colpire i danesi.

Probabili formazioni Danimarca-Italia 

DANIMARCA (4-2-3-1): Hojbjerg; Holst, Maxso, Banggaard, Blabjerg; Christensen, Norgaard; Andersen, Hjulsager, Zohore; Ingvartsen. All.: Frederiksen.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Conti, Caldara, Rugani, Barreca; Pellegrini, Gagliardini, Benassi; Berardi, Petagna, Bernardeschi. All.: Di Biagio.

Pronostico e quote scommesse Danimarca-Italia

In Danimarca-Italia, gli azzurrini sono favoriti come da pronostico (quota a 1.60). Occhio perchè sarà una gara con pochi gol, perchè, i danesi, come detto, sono tosti.
Per questo motivo noi rischieremmo un under 2.5 (1.75).
Tra le opzioni che si potrebbero giocare, consigliamo il parziale/finale X/2 che paga 4.

 

Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: