Decreto e riduzione bolletta elettrica per le imprese

 

Decreto e riduzione bolletta elettrica per le imprese. La pandemia, che ha  terrorizzato il mondo per un anno circa ha generato anche notevoli problemi all’economia nazionale. Per questo motivo il Governo Conte prima seguito dall’esecutivo  Draghi dopo ha volto varare norme in favore dei cittadini. Lo scopo è cercare di far ripartire l’economia del paese con una serie di norme previste dal decreto Sostegni. Nel nuovo decreto Sostegni sono previste, infatti misure per 32 miliardi di Euro per aiutare famiglie, attività, lavoratori e professionisti. Tra i provvedimenti, che compongono il Decreto ci sono anche gli sconti delle bollette elettriche, una riduzione del canone Rai e un nuovo bonus artisti, professionisti e lavoratori autonomi. I tagli riservati alla luce sono riservati alle piccole e medie imprese e sono valide per 3 mesi da Aprile a Giugno 2021.

Decreto e riduzioni  bolletta quali saranno gli sconti?

Le utenze, che potranno essere interessate alla riduzione sono quelle collegate in bassa tensione e solo per uso domestico. Lo sconto riguarderà le voci della bolletta inerenti al trasporto e gestione del contatore e gli oneri generali del sistema. Il valore stimato di questa misura si aggira intorno a 600 milioni di euro di sconti. A questi si aggiungeranno il taglio del canone del 30%  per locali, negozi e attività. Il decreto Sostegni ha anche introdotto un nuovo bonus per i lavoratori appartenenti al mondo dello spettacolo che riguardano anche dei contributi a fondo perduto per le imprese. Questo è quanto stabilito dal Decreto numero 41 del 22 Marzo 2021 e pubblicato nella gazzetta ufficiale numero 70. Si tratta di una legge che riprende il Decreto Rilancio 2020.

Altre misure adottate

Con la firmata di Giuseppe Conte le piccole e medie imprese hanno risparmiato tra il 15% e l’80% per cento delle spese fisse in bolletta.Le altre misure adottate saranno destinate a scuole ed enti locali. Ci sono dei contributi per il mondo della cultura e nel settore turistico, nel settore dell’organizzazione di eventi e fiere e per l’agricoltura e la pesca. Ci saranno nuovi fondi per restaurare la cassa integrazione è previsto anche il blocco dei licenziamenti fino a 30 Giugno. Reddito di cittadinanza e reddito di emergenza sono riconfermati a supporto delle famiglie in difficoltà. Per avere i sostegni economici faranno fede le dichiarazioni sul fatturato del 2019 e del 2020. A queste imprese dovrebbero andare circa 11 miliardi.

Chi ha diritto al taglio del canone Rai?

Il taglio del canone è strettamente riservato ad alcune categorie di imprese . E’ previsto il taglio in misura del 30% per le strutture ricettive, per coloro che vendono bevande e locali pubblici aperti al pubblico.

Fonte foto pixabay

 

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24