kevin strootman Defrel Sampdaria

Defrel Sampdaria: è ufficiale il trasferimento

intopic.it feedelissimo.com  
 

Defrel Sampdaria accordo raggiunto con la Roma per la cessione a titolo temporaneo.

Defrel Sampdaria – è ufficiale il trasferimento dall’AS Roma in blucerchiato sulla base di un contratto per la cessione a titolo temporaneo fino al 30/06/2019.

Il contratto di cessione prevede il diritto di opzione per il trasferimento a titolo definitivo.

Il calciatore francese è arrivato in giallorosso nella sessione di calciomercato 2017; in questo anno tra infortuni e prestazioni sottotono ha realizzato soltanto una rete in 20 presenze.

Il comunicato sul sito dell’AS Roma.

Intanto si tratta per trovare un esterno dopo che l’affare Malcom non è andato in porto.

Tra i nomi che interessano al D.S. Monchi ci sono: Suso, Bailey, Neres.

La cessione di Alisson ha portato nelle casse 60 milioni (più bonus) invece l’acquisto di Olsen ha alleggerito il portafogli di 8,5 milioni (più bonus).

Quindi la AS Roma ha un tesoretto di circa 50 milioni da investire su un paio di giocatori.

Infatti oltre all’esterno alto la società sta valutando validi rinforzi da inserire per cedere Gonalons che da quando è arrivato ha deluso.

Dopo la sconfitta nella prima partita dell’I.C.C. contro il Tottenham la Roma dovrà affrontare il Barcellona il 01/08 prossimo.

Sarà un difficilissimo impegno che metterà ancora più in risalto i pregi ed i difetti della squadra che ad oggi è ancora da perfezionare.

Potrebbero interessarti anche:

Inganno Malcom: il Bordeaux rompe il patto all’ultimo minuto

Roma Olsen: si chiude a 12 milioni di euro

Alisson ceduto al Liverpool a titolo definitivo, Ufficiale!

Calendario Serie A 2018 19: qui tutte le partite

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano disperatamente lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".