Di Maio: pensioni d'oro vanno tagliate e non solo

Di Maio: pensioni d’oro vanno tagliate e non solo

 

Incontro con gli imprenditori e Mise

Dopo l’incontro di Matteo Salvini con le imprese, è stato chiesto a Di Maio cosa pensasse dello stesso, e se in qualche modo si fosse sentito scavalcato dal Ministro degli Interni. Il vice Premier ha risposto: “Tutti i ministri hanno il dovere di incontrare sempre le imprese. Come ha detto il presidente Boccia “ora ci aspettiamo i fatti e i fatti si fanno al Mise, perché è il Mise che si occupa delle imprese”. Questa risposta ha in un certo senso azzerato quelle che potevano essere le possibili polemiche, in grado di destabilizzare il lavoro del governo.

Luigi Di Maio dichiarazioni sulle pensioni d’oro

Successivamente gli è stato chiesto anche un suo parere circa le pensioni d’oro. “Vanno tagliate, su questo non si discute, il M5s è per tagliare tutte le pensioni d’oro e ribadiremo la nostra posizione al presidente del Consiglio nelle prossime riunioni di maggioranza”. Ha poi proseguito: “Sono sicuro che troveremo una soluzione – ha aggiunto in merito al leggero disaccordo con la Lega di Salvini circa questo tema.  Aggiungendo “Secondo me nessuno è così suicida da voler bloccare il taglio, di determinati privilegi, in un momento in cui gli italiani sono giustamente arrabbiati”.

 

Luigi Di Maio parla del quota 100

Ha poi parlato circa le presunte proposte in arrivo dalla Commissione Europea circa le tematiche del quota 100 e del reddito di cittadinanza, di cui parlano oggi i giornali. Il Ministro dello Sviluppo Economico ha detto: “Presuppongono un tradimento degli italiani, ma io gli italiani non li tradisco”. Quindi ha aggiunto di essere d’accordo a lavorare a “soluzioni di compromesso”, ma “se mi si chiede di tradire le promesse fatte agli italiani hanno sbagliato persone e governo“. Parole forti quelle del Vice Premier che come Salvini, tiene la linea dura e non si piega davanti alle richieste dell’Unione Europea, che vorrebbe metter mano ai conti italiani.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24