Dove vedere Brescia Inter

Dove vedere Brescia Inter, diretta tv e streaming

intopic.it feedelissimo.com  
 

Non sai ancora dove vedere Brescia Inter in diretta tv e streaming, niente paura, in questo articolo ti spieghiamo come fare. La sfida del Rigamonti rappresenta per entrambi un nuovo trampolino di lancio dopo che nell’ultima giornata nessuna delle due ha centrato la vittoria. Le rondinelle a lungo in vantaggio e in pieno controllo, sono stati rimontati dal Genoa a Marassi e ora sono in piena zona retrocessione. Per i nerazzurri lo stop con il Parma (2-2) ha lasciato l’amaro in bocca perché con una vittoria sarebbe arrivato il sorpasso in cima alla classifica sulla Juventus. Una match che assomiglia molto ad un testacoda che però riserva molte insidie per l’Inter che si troverà davanti l’ex Balotelli.

Dove vedere Brescia Inter in tv e in diretta streaming

Il match di martedì 29 ottobre alle 21 sarà trasmesso in esclusiva da Sky Sport e quindi sarà accessibile solamente agli abbonati. Per godersi la partita bisognerà sintonizzarsi sul canale Sky Sport serie A al canale 249 del satellite e 473 del digitale terrestre. Per tutti coloro che non potranno essere a casa saranno attivi i servizi di streaming della App Sky Go oppure quello di Now Tv.

Corini dovrà fare a meno di quattro pedine a causa dei recenti infortuni. Non ci sarà Chancellor al centro della difesa, sostituito da Gastaldello, Dessena in mediana e poi ancora Tremolada e Torregrossa. Ancora in dubbio Martella. Confermato il 4-3-1-2 con Romulo alle spalle di Balotelli e Donnarumma, in vantaggio su Ayè in attacco, in mediana Zmrhal dovrebbe affiancare Tonali e Bisoli.

Problemi di infermeria anche per Conte con Sanchez, Sensi e D’Ambrosio ancora out e il solo Vecino che potrebbe recuperare per il match con il Brescia. Possibile un cambio in difesa con Bastoni a prendere il posto di Skriniar, a destra Lazaro insidia Candreva. Tutto da scoprire l’attacco, uno tra Lautaro Martinez e Lukaku potrebbe avere un turno di riposo con Politano che scalda i motori. Attenzione però al giovanissimo Esposito che dopo l’esordio in Champions League, ottimo, sogna la “prima” anche in serie A.

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Matteo Oneto

Avatar