Dove vedere Torino - Sampdoria, diretta tv e streaming

Dove vedere Torino – Sampdoria, diretta tv e streaming

 

Non sai ancora dove vedere Torino-Sampdoria in diretta tv e streaming? Niente paura, in questo articolo trovi tutte le risposte alla domanda. Il delicato match si giocherà sabato 8 febbraio alle 18 allo stadio Olimpico Grande Torino. Per i granata sarà la prima apparizione senza Mazzarri, esonerato e sostituito da Moreno Longo in panchina. Il neo allenatore ha il compito di frenare la caduta libera dei piemontesi ma per farlo non varerà subitola rivoluzione.  Il prossimo avversario sarà la Sampdoria di Claudio Ranieri che sta lottando per non retrocede e arriva dal pareggio con il Sassuolo e dalla sconfitta con il Napoli. Al momento la zona rossa si trova quattro punti sotto ma visto il calendario nessuno può dormire sono tranquilli tra i blucerchiati.

Dove vedere Torino Sampdoria

Torino-Sampdoria sabato alle 18 sarà trasmessa in diretta tv e in streaming in esclusiva da Sky. La piattaforma satellitare manderà in onda le immagini su uno dei canali Calcio del suo pacchetto televisivo. Per chi invece non sarà sul divano di casa sarà possibile guardare la gara in streaming sulla App Sky Go. Come sempre, ribadiamo che in entrambi i casi sarà necessario essere abbonati al pacchetto “Calcio” di Sky.

Il primo Torino di Longo non sarà molto diverso da quella di Mazzarri. Il tecnico dovrebbe proseguire con la difesa a tre, con Lyanco al posto di Djidji, e sull’esterno sinistro potrebbe ritrovare Ansaldi. In mezzo al campo Lukic e Rincon sono favoriti su Meitè mentre in attacco si registra il ritorno a disposizione di Verdi. L’ex Bologna dovrebbe partire dall’inizio al fianco di Belotti, a completare il tridente dovrebbe essere Berenguer.

Tira un sospiro di sollievo la Sampdoria che recupera Fabio Quagliarella. Il bomber blucerchiato è rientrato in gruppo e farà coppia con Gabbiadini nella sfida al Torino. Per il resto Ranieri conferma quasi in blocco la squadra ma rispetto al Napoli ritorna titolare Bereszynski. In difesa con lui Augello, Colley e Tonelli, a centrocampo la linea a quattro dovrebbe essere formata da Ramirez,Thorsby, Ekdal e Linetty.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24