Dumoulin: "Non penso di poter vincere il Tour"

Dumoulin: “Non penso di poter vincere il Tour”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Dumoulin: “Non penso di poter vincere il Tour”, questo il pensiero dell’olandese dopo l’ufficialità del nuovo calendario della stagione ciclistica. Ovviamente, le date delle nuove corse potranno subire ancora delle variazioni a seconda dell’andamento dell’emergenza sanitaria. Il corridore parteciperà al Tour de France che si correrà a fine agosto e per buona parte del mese di settembre. Dumoulin è uno dei papabili vincitori della maglia gialla della Grande Boucle. Il corridore in questa situazione ha la fortuna di potersi allenare all’aperto, ma al momento non potrà effettuare alcuno stage in altura, finché non gli sarà permesso di andare o in Italia o in Spagna.

Intervistato da Cyclingnews.com, l’olandese ha così affrontato questa tematica: “Se non posso fare un ritiro in altura, non vedo come io possa vincere il Tour de France. Per vincere una grande corsa a tappe è necessaria una preparazione specifica. Se non potrò fare un ritiro in altura, allora, probabilmente, mi presenterò al via del Tour de France con altri obiettivi”.

Dumoulin: “Non penso di poter vincere il Tour”, le dichiarazioni

Il corridore olandese Tom Dumoulin ha continuato poi ad affrontare la problematica della mancanza di possibilità al momento di un raduno in altura. Al riguardo ha sottolineato: “Ci sono alcuni miei colleghi che vivono ad Andorra. Ora non possono allenarsi all’aperto, ma magari a maggio o a giugno potranno farlo. Se potranno farlo poi al Tour de France avranno una marcia in più. Io sono in Belgio attualmente, mi trovo sul livello del mare e qua non ci sono salite lunghe ove allenarsi”. Sugli allenamenti invece ha chiosato: “Considerando il momento particolare che stiamo passando, devo dire che non mi dispiace. Al momento, ad ogni modo, ancora nulla è sicuro. La pandemia potrebbe non rallentare come pensiamo. Per questo non sto facendo lavori specifici al momento. Presto, tuttavia, ipotizzando che la stagione parta ad agosto col Tour, inizieremo a studiare un programma apposito per trovare il giusto colpo di pedale”.

Fonte foto: https://www.facebook.com/tomdumoulinofficial/

 

 

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu