Eccezionale trapianto

Eccezionale trapianto di quattro organi su di un uomo

intopic.it feedelissimo.com  

Trapianto di quattro organi su di un uomo, eccezionale intervento chirurgico avvenuto all’ospedale Molinette di Torino. Un paziente, di 47 anni affetto da fibrosi cistica è stato sottoposto al trapianto combinato di polmoni, fegato e pancreas. L”innesto” di ben 4 parti vitali del corpo umano è in assoluto il primo mai realizzato in Italia e in Europa. La notizia è confermata secondo la Città della Salute e della Scienza di cui la struttura delle Molinette fa parte. L’operazione durata più di 15 ore è andata bene. Il malato affetto da tempo da una grave forma di insufficienza polmonare (già inserito nella lista attiva dei trapianti di polmoni) si era aggravato. Sottoposto per questo ad una ventilazione meccanica a Bari. Successivamente trasferito a Torino, i medici dovevano praticargli un trapianto d’emergenza. Ma le sue condizioni cliniche sono ulteriormente peggiorate.

Eccezionale trapianto di 4 organi su di un uomo. L’operazione

Il malato ha manifestato un’evidente disfunzione anche al fegato. Gli specialisti, allora hanno valutato collegialmente di procedere per un trapianto combinato dei tre organi in sofferenza: Fegato, polmoni e pancreas. Un metodo per trattare radicalmente la malattia della fibrosi cistica. Nella giornata di lunedì l’uomo è stato iscritto nel programma nazionale del trapianto in emergenza. Nelle stesse ore, gli organi di un giovane deceduto in Piemonte per trauma cranico sono stati utilizzati per salvare la vita del degente. Nella notte fra lunedì e martedì è iniziata una vera e propria “maratona chirurgica” diretta da Antonio Amoroso. Due intere èquipe di dottori al lavoro, che si sono alternate in perfetta sincronia.

Uno splendido lavoro scientifico

La prima squadra di chirurghi ha prelevato gli organi dal ragazzo tragicamente morto. Mentre la seconda ha lavorato incessantemente sul corpo del paziente. L’intervento è iniziato con il trapianto dei due polmoni ad opera di Massimo Boffini e Paolo Lausi. Successivamente, Romagnoli già a lavoro su altri internati ha effettuato quello al fegato e al pancreas. L’operazione durata ben oltre 15 ore è riuscita perfettamente. Il degente è ora ricoverato presso il reparto di terapia intensiva di cardiochirurgia. In pieno decorso operatorio. La funzione degli organi trapianti è ripresa regolarmente. I dottori monitorano in continuazione le sue condizioni. Non appena possibile il paziente sarà dimesso dalla rianimazione.

Notizie sui trapianti

In Italia i donatori di organi ogni anno sono circa 48069. I trapianti effettuati 58080. Le persone che attendono un trapianto sono 107131. Le operazioni più diffuse sono quelle al cuore. Seguono quelle al fegato o al pancreas. Più rare quelle ai polmoni.

Fonte foto pixabay

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Vittoria Seminara

Avatar
Salve, mi chiamo Vittoria Seminara, scrivo da quando avevo 12 anni. Ho pubblicato 5 libri, tutti premiati a livello internazionale. Il mio motto di battaglia è Vi Veri Veniversum vivus Vici, di Curzio Rufo, Con la forza della verità in vita ho conquistato l'universo.