fabio quagliarella come batistuta

Fabio Quagliarella come Batistuta: in gol per 11 partite di seguito

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Fabio Quagliarella come Batistuta: in gol per 11 partite di seguito. A 35 anni il calciatore della Sampdoria non smette di sorprendere

Dopo la vittoria sull’Udinese, Genova si gode Fabio Quagliarella come Batistuta, un record che dimostra che l’età non conta.

Dopo aver girato l’Italia il bomber partenopeo, ha trovato nella Sampdoria la sua giusta dimensione professionale al punto che, attualmente, guida la classifica dei cannonieri della Serie A con 16 reti.

E l’ultima gara contro gli ex compagni dell’Udinese non la dimenticherà facilmente, Fabio Quagliarella come Batistuta; ecco le sue dichiarazioni riportate da Repubblica.it:

È una grandissima emozione, poter solamente immaginare una cosa del genere fa molto effetto. Solo a nominare Batistuta mi vengono i brividi.

Sono senza parole. Fare questo record a quasi 36 anni è un orgoglio: i miei sacrifici e il mio passato sono serviti a qualcosa. 

Merito la Nazionale? Il ct deve portare avanti un gruppo e puntare sui giovani, altrimenti non cresceremo mai.

Anche il suo tecnico Giampaolo è emozionato:

Un aggettivo per Quagliarella? È da libro di testo, straordinario. Eguagliare un record è un qualcosa che appartiene solo ai grandissimi.

Un calciatore, uno sportivo esempio per tanti anche fuori dal campo: sonno e l’alimentazione i suoi rigorosi diktat.

Non mangia mai carboidrati la sera, si concede pochissimi dolci, scarsi condimenti e, per pranzo, opta quasi sempre per il pesce o la carne bianca.

Anche durante le vacanze estive a Ibiza e Formentera, isole che ama e frequenta da anni, non sgarra mai.

Fabio Quagliarella come Batistuta: la storia del numero 27 della Samp è fatta di tante cifre da record

E’ attualmente infatti il miglior cannoniere in Serie A, con 143 gol segnati in carriera, tra i calciatori in attività.

Alle sue spalle ci sono:

  • Mauro Icardi dell’Inter (119 gol),
  • Sergio Pellissier del Chievo (112).
  • Marek Hamsik del Napoli (100).

Anche in Nazionale Quagliarella ha dato un importante contributo giocando in Azzurro tra il 2007 e il 2010.

Con la maglia azzurra ha raccolto 25 presenze e 7 reti e partecipando a Euro 2008 e ai Mondiali 2010.

Nel suo score anche 18 gol in 35 gare nelle coppe europee.

Foto: pagina Facebook ufficiale Sampdoria

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.