Festival di Venezia: Giulia De Lellis appare sul red-carpet

Festival di Venezia: Giulia De Lellis appare sul red-carpet

 

Online, l’ex-tronista di Uomini e Donne ha lanciato dei complimenti alla sua ex-fidanzata storica Giulia De Lellis, la quale è apparsa al Festival del Cinema di Venezia.

Lo scorso 29 agosto, è partita ufficialmente la nuova edizione della Mostra del Cinema di Venezia, che si terrà fino al prossimo 8 settembre, e che da diversi giorni tiene banco nel mondo dell’informazione made in Italy: a riempire le pagine dei principali siti di Gossip online, sono nelle ultime ore le notizie ed i relativi aggiornamenti concernenti i protagonisti della celebre passerella veneziana organizzata per celebrare la 75esima edizione della Mostra cinematografica made in Italy.

A stupire il popolo degli internauti, sono state in modo particolare le esternazioni fatte da Andrea Damante, il quale si è espresso online sul conto della sua ‘scelta’ nonché indiscussa protagonista sul red-carpet della Mostra del Cinema, che ha ricevuto non poche critiche online dai suoi haters.

Andrea Damante elogia la sua ex-fidanzata

Nel corso di una sua recente intervista, rilasciata al settimanale ‘Spy’, l’ex-tronista di ‘Uomini e Donne‘, Andrea Damante, ha speso delle belle parole sul conto della sua ex-ragazza Giulia, circa la presenza di quest’ultima all’evento cinematografico di Venezia: ”Giulia arriverà al Festival di Venezia?… Sarà sicuramente la più bella del Festival”, aveva dichiarato Damante prima che la De Lellis si presentasse sul tappeto rosso dell’evento. La bella e tenebrosa Giulietta ha presenziato alla Mostra del Cinema, nelle date 1° e 3 settembre, e ha poi commentato la sua esperienza vissuta a Venezia, mediante i suoi profili social

Via

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24