finale di The Walking Dead

Finale di The Walking Dead arriverà a luglio?

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Secondo alcune voci di corridoio il finale di The Walking Dead arriverà a luglio, dunque molto tempo prima rispetto a quanto i fan della serie si aspettavano.

Finale di The Walking Dead arriverà a luglio? Le indiscrezioni

Nonostante ancora non ci sia nulla di ufficiale, sembrano esserci buone speranze per i molti fan che aspettano con ansia l’episodio finale di The Walking Dead 10. Infatti, come ben sappiamo, le riprese della serie TV ispirata ai fumetti realizzati da Robert Kirkman, sono state bruscamente interrotte a causa dell’arrivo della pandemia COVID-19. Per questo motivo, l’arrivo del finale della serie TV è stato rinviato.

Presto però, The Walking Dead potrebbe tornare grazie alla ripresa delle produzioni legate al mondo del cinema e della TV. Ovviamente, dovranno essere seguite le linee guida imposte dalla Contea di Los Angeles per non mettere a rischio la salute di chi lavora sul set. L’ultimo episodio del decimo capitolo di The Walking Dead è stato quindi interrotto dal COVID. Ora però, tutto dovrebbe tornare alla “normalità”. Dunque potrà essere portato a termine il lavoro.

Nei mesi scorsi, esattamente ad aprile, era intervenuta Angela Kang. In quell’occasione era stato sottolineato il fatto che mancasse molto poco alla conclusione dell’episodio finale di The Walking Dead. L’unica cosa che mancava erano gli effetti speciale, dopodiché tutto sarebbe stato pronto. Tuttavia, quello degli effetti speciali non è un lavoro facile che necessita di alcuni particolari macchinari. Dunque, era impossibile lavorare da casa.

Le parole di Angela Kang

In ogni caso, ecco quanto affermato dalla showrunner a riguardo:

“Eravamo molto vicini alla conclusione dell’episodio 16. Generalmente consegniamo gli episodi principali finiti circa due settimane prima della messa in onda. Avevamo lavorato già da una settimana e mezza all’ultimo episodio quando tutto è stato bloccato. Alcune cose sono state aggiunte tramite il lavoro a distanza. Ma non tutto. Dato che ci sono cose come le fasi legate al colore che richiedono l’utilizzo di speciali attrezzature che di certo non puoi spostare e portare a casa. C’è del lavoro che solitamente facciamo presso gli studi della Warner Bros. che utilizza sistemi di missaggio molto complessi e necessita della presenza di più persone. Penso che quando le misure restrittive cominceranno a essere allentate saremo in grado di fare tutto molto rapidamente”.

Fonte foto: wikipedia

Leggi anche The Walking Dead 10 Rick Grimes che fine ha fatto?

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,