Gattuso Genoa

Gattuso Genoa: ipotesi possibile

 

Gattuso Genoa potrebbe essere la soluzione. Andreazzoli pare abbia le ore contate, il suo esonero è sempre più vicino. Solo 5 punti nelle prime 6 gare di campionato, troppo pochi per una compagine che in rosa comunque può vantare dei buoni elementi in tutti i reparti. Ieri a Roma contro la Lazio, si è vista una squadra smarrita, senza idee e senza costrutto. Questo ha indotto la dirigenza capitanata da Preziosi e Capozucca a riflettere su quello che sarà il prossimo futuro del mister. L’ex Empoli potrebbe lasciare in favore di Gennaro Gattuso, che tornerebbe a sedersi su una panchina di un club italiano, dopo l’esperienza su quella rossonera.

Gattuso Genoa: vicino ai rossoblu

Il mister calabrese si era già visto sulle tribune di Marassi, il 15 settembre in occasione della sconfitta interna subita dall’Atalanta. In caso di guida tecnica affidata a Gattuso, la sua “prima” sfida sarebbe proprio contro il Milan al Ferraris. Due squadre in grande crisi, assettate di punti e pronte a vendere cara la pelle. Per la panchina del Grifone si sono fatti anche altri due, tre nomi. Il primo è quello di Davide Nicola che è già stato allenatore dei rossoblu. Stefano Pioli è l’altra opzione possibile, per esperienza e grande equilibrio. Infine c’è il nome sempre pronto, quello che quando si parla di Genoa viene sempre fuori. Davide Ballardini potrebbe clamorosamente tornare ancora in Liguria, nonostante un rapporto tormentato con il presidente.

L’ex Milan è in pole

Rino Gattuso è comunque la prima scelta del Genoa. Sono ore complicate in casa dei liguri, i contatti pare si siano intensificati proprio dopo il match perso all’Olimpico. Una sconfitta, che sa di disfatta e di resa delle armi. La squadra pare abbia necessità di nuove motivazioni, di voglia di lottare con il coltello tra i denti. Tutte caratteristiche che sono nel dna di ringhio, che ha già messo in mostra anche con il Milan.

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24