Il magnesio: un prezioso “valium” naturale

intopic.it feedelissimo.com  
 

Il magnesio è un prezioso minerale che svolge circa seicento funzioni metaboliche nell’organismo umano. È considerato un prezioso alleato di benessere perché riduce gli effetti di stress e stanchezza cronica. Svolge una funzione di regolamento e potenziamento della funzione neurologica. Quando il nostro organismo è carente di questo elemento prezioso si riscontrano apatia, sbalzi d’umore, vulnerabilità, psicosi, crampi muscolari.

Nel mondo si stima che circa il 70% della popolazione abbia una forte carenza di magnesio nel proprio organismo. La causa è da rintracciare negli alimenti che mangiamo che ne sono carenti o privi. Il magnesio si assume tramite un’alimentazione ricca di cereali, avena, mandorle, noci, nocciole, ortaggi a foglia verde come cicoria, bietole, spinaci, lattuga, basilico, semi di zucca, cacao amaro.

Il fabbisogno giornaliero di magnesio per gli adulti è di 420 mg negli uomini e 320 mg per le donne. Durante la gravidanza e l’allattamento è di 360 mg. Il Giappone è il paese in cui si ingeriscono in media 700 mg di magnesio al giorno. Ora si spiega come mai la popolazione giapponese sia così longeva, a minor rischio di malattie di demenza e problemi all’apparato muscolo-scheletrico.

Ecco i 5 principali benefici di questo prezioso minerale:

  • È un ottimo antistress: riduce il cortisolo (ormone dello stress) nel sangue. L’assunzione regolare del magnesio nell’organismo, infatti, riduce lo stress e l’ansia. Il magnesio stimola i recettori GABA (l’acido gamma amminobutirrico) che è un neurotrasmettitore che svolge un’azione rilassante nel cervello;
  • Riduce il senso di stanchezza e affaticamento: aiuta a produrre e trasportare efficacemente le energie all’organismo scongiurando crampi muscolari e spossatezza;
  • Allevia i dolori mestruali: riduce le contrazioni muscolari tipiche del ciclo mestruale che provocano dolorosi crampi al basso ventre;
  • Aiuta la digestione: è un toccasana per chi soffre di problemi gastro- interinali. È efficace per recuperare le funzionalità dell’intestino sia in caso di stipsi che di diarrea. Utile per combattere la colite;
  • Purifica la pelle: svolge una funzione antibatterica. Viene consigliato nei trattamenti contro l’acne e combatte la ritenzione idrica.
 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Mariangela Cutrone

Mariangela Cutrone