pay per use

Il Pay per use della Mercedes-Benz

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il pay per use della Mercedes. Una novità importante per il settore dei veicoli industriali studiata ad hoc per la gamma Actros

Dopo l’anteprima del nuovo modello, Mercedes-Benz presenta il DynamciLease, la soluzione finanziaria pay per use per chi sceglie i giganti della strada

I nuovi modelli Actros offrono la configurazione ideale per l’impiego specifico, sia dal punto di vista tecnico che per le molteplici possibilità di equipaggiamento.

I sistemi di sicurezza e assistenza alla guida di Mercedes-Benz Trucks contribuiscono, inoltre, a supportare il lavoro del conducente e a proteggere il veicolo e il carico.

Il sistema a loro applicato di pay per use, nel dettaglio, prevede un canone mensile modulato in base all’effettivo utilizzo del veicolo.

Una novità assoluta per il mercato dei truck, che solo Mercedes-Benz Trucks Italia è in grado di offrire.

Un 2019 quindi che si conferma come un anno ricco di novità per Mercedes-Benz Trucks Italia

Infatti il lancio del nuovo Actros, che alza l’asticella della sicurezza e della tecnologia a bordo dei truck, si aggiunge un ulteriore servizio.

Un prodotto finanziario flessibile e dinamico reso possibile grazie a tutta la connettività della tecnologia di Fleetboard che, da circa 20 anni, stabilisce lo standard di riferimento per i servizi in rete.

Il canone è composto da una quota mensile fissa, che comprende:

  • RCA,
  • assicurazione furto e incendio,
  • bollo e, da un importo variabile, calcolato in base ai chilometri percorsi e certificati grazie al sistema Fleetboard.

Inoltre, compreso nel pacchetto del Mercedes-Benz Actros, anche il Mercedes-Benz Uptime il servizio per la manutenzione e analisi proattiva dei truck.

Quest’ultimo permette cioè di effettuare misure preventive di manutenzione e riparazione su tutti i truck.

In questo modo quindi è possibile evitare efficacemente avarie e costosi tempi di fermo dei veicoli.

Tutto questo genera un considerevole incremento rilevante della disponibilità dei veicoli.

Articoli simili: Parco Valentino 2019

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.