02 settembre 2019: notizie economiche 30 agosto 2019: notizie economiche

05 settembre 2019: notizie economiche e di Borsa oggi

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Le notizie di oggi 05 settembre 2019: economiche, dalla Borsa e dal Mondo

 

Milano, lì 05 settembre 2019 – Notizie economiche e di Borsa che hanno caratterizzato la giornata di oggi.

 


Per quanto riguarda il territorio nazionale i mercati si muovono sugli sviluppi del Governo Conte bis. La nuova formazione è nota, dunque, ora non rimane che attendere l’assemblea di Palazzo Madama; dunque, lunedì prossimo avverrà la consegna del testo delle dichiarazioni programmatiche del Presidente del Consiglio dei Ministri. Invece, per quanto riguarda i dati internazionali sono arrivati alcuni dati dalla Germania e dagli USA.


[adrotate banner=”37″]

05 settembre 2019: notizie di macroeconomia dalla Germania e dagli USA

Gli ordini all’industri della Germania a luglio deludono poiché sono nettamente inferiori alle stime, -2,7%.

L’indice PMI dei servizi definitivo USA scende a 50,7 punti dai 53 precedenti e dai 50,9 della stima flash; quindi, delude le attese che indicavano un dato a 51 punti.

La produttività del settore non agricolo in USA, ha segnato un aumento del 2,3% nel 2° trimestre, dato che si confronta con il +2,2% indicato dagli analisti.

Per quanto riguarda il costo per unità di lavoro, si è registrato un rialzo del 2,6%, su trimestre, superiore alle attese che stimavano +2,5%.

Sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti sono saliti, al contrario delle previsioni: +1.000 unità a 217.000 unità, le attese erano per 215.000 unità.

E’ cresciuta più delle attese l’occupazione negli USA a luglio; infatti, gli occupati del settore privato hanno registrato un incremento di 195 mila unità, superiori alle attese degli analisti che indicavano un incremento di 148 mila.

Borsa: Milano e Pechino

Respirano le Borse in Asia dopo l’annuncio fatto da Pechino della ripresa, a inizio ottobre, del negoziato commerciale con gli USA, per scongiurare la guerra dei dazi.

A Piazza Affari brillante Rai Way, che scambia con una tendenza decisamente positiva del 2,95%.

Campari allunga i prodotti con il rum francese “TROIS RIVIE’RES E MAISON LA MAUNY“. Campari Group annuncia la conclusione dell’accordo per l’acquisizione di Rhumantilles. La società francese possiede il 96,5% di Bellonnie&Bourdillon Successeurs, con sede in Martinica; inoltre è proprietaria dei due Premium brand di rum:

  • Trois Rivie’res;
  • ed anche Maison La Mauny;

caratterizzati da forte presenza in Francia, un notevole potenziale di crescita nei mercati internazionali.

Rhumantilles possiede anche Duquesne, un marchio dedicato al mercato locale della Martinica.

Prossimi avvenimenti della settimana

Tra gli altri dati si attendono in particolare:

  • Italia: commercio al dettaglio, nota mensile sull’andamento dell’economia italiana;
  • Eurozona: pil ed occupazione II trimestre;
  • Stati Uniti: nuovi lavoratori dipendenti.

Puoi leggere anche:

Borsa Italiana oggi 04 settembre 2019: Milano +1,58%

Novità CNH Industrial Iveco FCA, i titoli volano in Borsa

Si saprà il nome di chi effettuerà operazioni bancarie

CNH Industrial risultati secondo trimestre 2019

Ordinativi industria italiana secondo trimestre 2019 -5%

Fibonacci: successione aurea e matematica moderna

Brahmagupta è il matematico che introdusse lo zero

Piaggio condannata a pagare oltre 7 milioni di euro

Imprenditoria femminile: occupazione Sud e turismo

Bitcoin: possibile boom nel 2020?

Indice Zew agosto 2019 crolla ai minimi 2011

La Fed taglia i tassi dopo 11 anni, range a 2% – 2,25%

 

↪️ Altre  notizie di economia nella pagina dedicata del sito.

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".