CNH Industrial risultati secondo trimestre 2019 Novità spin-off Iveco

Novità CNH Industrial Iveco FCA, i titoli volano in Borsa

intopic.it feedelissimo.com  
 

Svelate le novità sul futuro di CNH Industrial il titolo azionario vola in Borsa: scorporo di Iveco ed investimenti; bene anche FCA, positiva Exor

 

Novità Piano 2020-2024 per Cnh Industrial, Exor: “Anche dopo spin-off Iveco resteremo principali azionisti.

🚚 📈

Cnh Industrial investe in sostenibilità con Nikola Corporation

Il gruppo Cnh Industrial ha annunciato che guiderà il round D di sottoscrittori in Nikola Corporation con un investimento di 250 milioni di dollari. Il contesto attuale impone alle aziende che operano nel settore della produzione di veicoli di ragionare in un’ottica di mobilità eco-sostenibile. Dunque, il Gruppo vuole accelerare la trasformazione del settore dei veicoli commerciali pesanti verso le “zero emissioni“.

Cnh Industrial e Nikola Corporation hanno sottoscritto una collaborazione strategica per la produzione di veicoli commerciali pesanti a fuel cell (celle d’idrogeno) ed anche elettrici. Cnh Industrial investirà 250 milioni di dollari per la partecipazione strategica nel capitale di Nikola Corporation. L’apporto totale di 250 milioni di dollari comprende:

  • una quota di 100 milioni di dollari in liquidità di cassa;
  • ed inoltre, 150 milioni di dollari in servizi (sviluppo prodotto, ingegneria di produzione, supporto tecnico, fornitura di componenti chiave).

Camion con motore a idrogeno ed elettrico negli USA e in Europa: Nikola Two e Nikola Three

La linea di produzione prevede modelli:

  • Nikola Two, cioè camion a idrogeno per il mercato americano;
  • e Nikola Three, quindi camion a idrogeno ed elettrico per il mercato europeo.

Valutazione di Nikola Corporation

La valutazione di Nikola Corporation ante investimento equivaleva a 3 miliardi di dollari, ma con questo round di investimenti punta a raccogliere 1 miliardo di dollari; l’attribuzione ai nuovi investitori sarà di circa il 25% della proprietà, oltre alla collaborazione con Cnh Industrial.

🚚 📈

CNH Industrial acquisisce AgDNA

CNH Industrial N.V. si evolve con l’acquisizione di AgDNA, leader nei sistemi informativi per la gestione delle aziende agricole (FMIS – Farm Management Information Systems); dunque, questa soluzione fornirà ai clienti una piattaforma con un’ampia gamma di flussi di dati.

Hubertus Mühlhäuser, Chief Executive Officer di CNH Industrial ha dichiarato:

CNH Industrial è impegnata nel digitalizzare ulteriormente la moderna agricoltura, con la chiara ambizione di sviluppare una serie completa di servizi digitali e di connettività al fine di aiutare i nostri clienti a condurre le loro attività agricole in modo agevole e redditizio. L’acquisizione di AgDNA è un’ulteriore dimostrazione dei nostri continui investimenti nell’agricoltura digitale”.

🚚 📈

Novità piano Cnh Industrial ‘Transform 2 Win’ 2020-2024, spin-off Iveco

Il piano di Cnh Industrial ‘Transform 2 Win’ 2020-2024 prevede una divisione del gruppo in due società indipendenti; entrambe saranno quotate a Milano ed anche a New York. Saranno separate le attività stradali dal quelle non stradali.

Il gruppo ‘On-highway’ comprenderà i marchi commerciali: Iveco, Iveco Bus, Heuliez Bus, insieme alle attività motoristiche di Ftp Industrial.

Mentre il gruppo ‘Off-highway’ produrrà macchine per agricoltura, macchine per costruzioni ed anche i veicoli speciali Astra, Difesa e Magirus.

A ogni azionista dell’attuale Cnh Industrial verrà distribuita una azione, con rapporto di 1:1, della nuova società ‘On-highway’. L’assemblea degli azionisti per approvare la scissione è prevista per il secondo semestre 2020.

FCA e Exor dopo l’annuncio dello spin-off Iveco

Fca balza in testa (+3%) dopo presentazione piano Cnh e da Exor: “Anche dopo spin-off Iveco resteremo principali azionisti.”

Inoltre si accoglie positivamente il piano “Transform 2 Win” che stabilisce obiettivi di crescita redditizia chiaramente definiti. Commentando, John Elkann, presidente e amministratore delegato di EXOR, ha dichiarato:

“Come unico maggiore azionista di CNH Industrial, EXOR sostiene con forza questo ambizioso piano per liberare tutto il potenziale dell’azienda a beneficio di tutti i suoi azionisti. Ciò è pienamente allineato al nostro approccio a lungo termine di supporto ai team di gestione con la visione e la determinazione di costruire grandi aziende a beneficio di tutti i loro stakeholder. ”

Puoi leggere anche:

Borsa Italiana oggi 03 settembre 2019: Milano -0,25%

03 settembre 2019: notizie economiche e di Borsa oggi

02 settembre 2019: notizie economiche e di Borsa oggi

Si saprà il nome di chi effettuerà operazioni bancarie

CNH Industrial risultati secondo trimestre 2019

Ordinativi industria italiana secondo trimestre 2019 -5%

Fibonacci: successione aurea e matematica moderna

Brahmagupta è il matematico che introdusse lo zero

Piaggio condannata a pagare oltre 7 milioni di euro

Imprenditoria femminile: occupazione Sud e turismo

Bitcoin: possibile boom nel 2020?

Indice Zew agosto 2019 crolla ai minimi 2011

La Fed taglia i tassi dopo 11 anni, range a 2% – 2,25%

 

↪️ Altre  notizie di economia nella pagina dedicata del sito.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".