Terna e FCA insieme per la mobilità elettrica

Terna e FCA insieme per la mobilità elettrica

intopic.it feedelissimo.com  
 

Accordo tra Terna e FCA per affrontare insieme il tema della mobilità elettrica

 

Terna e Fca hanno deciso di sviluppare insieme nuove tecnologie per la mobilità elettrica. Hanno firmato a Torino l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, Luigi Ferraris, ed anche il Chief Operating Officer di FCA in EMEA, Pietro Gorlier.

Il Memorandum of Understanding prevede la sperimentazione congiunta di tecnologie e servizi di mobilità sostenibile, come il Vehicle-to-Grid (V2G); dunque, parliamo della soluzione che permette alle vetture elettriche di interagire con la rete grazie a un’infrastruttura di ricarica “intelligente”.

E-Mobility Lab, V2G

Più nel particolare la collaborazione tra le due società prevede la realizzazione, presso la sede Terna di Torino, dell’E-mobility Lab. Si tratta di un moderno laboratorio, tecnologicamente avanzato, che consentirà di sperimentare prestazioni e capacità delle vetture elettriche nell’erogare servizi a supporto della flessibilità e anche stabilizzazione della rete elettrica; nonché la loro interazione sia monodirezionale che bidirezionale con la rete attraverso un’infrastruttura di ricarica dedicata. Inoltre, è in programma la progettazione e la produzione di una flotta dimostrativa sperimentale di vetture elettriche; dunque, saranno connesse alla rete attraverso un’infrastruttura V2G, che verrà realizzata in un settore all’interno del complesso industriale FCA di Mirafiori.

Terna e FCA

Luigi Ferraris ha dichiarato:

“Con questo accordo Terna conferma il ruolo centrale di innovazione e ricerca di nuove tecnologie al servizio della transizione energetica in corso. La collaborazione con un’eccellenza come FCA consente di condividere le specifiche competenze maturate per sviluppare soluzioni e nuove risorse di flessibilità necessarie per garantire un sistema elettrico sempre più sostenibile, efficiente, affidabile e sicuro”.

Mentre Pietro Gorlier ha detto:

“L’accordo con Terna si inserisce in una serie di iniziative avviate da FCA a supporto della mobilità elettrica. Le tecnologie Vehicle-to-Grid rappresentino un’opportunità per ottimizzare i costi di esercizio delle vetture a vantaggio degli automobilisti, nonché una concreta possibilità per contribuire alla sostenibilità e al perfezionamento delle performance della rete elettrica”.

☛ Puoi leggere anche:

Ricavi di Chiara Ferragni 2018? Ecco i dati del bilancio

Dividendo Mediobanca 2019 – data stacco – Bilancio

Facebook e Luxottica occhiali a realtà aumentata smart

DL Ambiente bozza bonus auto e taglio sussidi dannosi

Coca Cola compra acque Lurisia

Mise annuncia agevolazioni grandi progetti di R&S

Consob ha deliberato sanzioni: fake news Sole 24 Ore

Iveco Defence Vehicles appalto Forze Armate Olanda

Mediaset fusione transfrontaliera in MediaforEurope

Criptovaluta Libra un rischio per sistema dei pagamenti

Novità CNH Industrial Iveco FCA, i titoli volano in Borsa

Si saprà il nome di chi effettuerà operazioni bancarie

CNH Industrial risultati secondo trimestre 2019

Fibonacci: successione aurea e matematica moderna

Brahmagupta è il matematico che introdusse lo zero

Piaggio condannata a pagare oltre 7 milioni di euro

Bitcoin: possibile boom nel 2020?

 

↪️ Altre  notizie di economia nella pagina dedicata del sito.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".