Nuovo video dei Beatles: ritrovamenti storici

Nuovo video dei Beatles: ritrovamenti storici

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Nuovo video dei Beatles: la band eterna che stupisce ancora

Nuovo video dei Beatles. Com’è possibile che sia uscito un nuovo video dei Beatles? Che video sarà? La verità è che tutto questo sembra essere assurdo, ma invece è reale.

Quando una band ha scritto la storia della musica c’è da aspettarsi qualsiasi cosa, anche il ritrovamento di un video inedito.

I fan dei Beatles possono quindi mettersi comodi e respirare, in attesa di vedere quella che è una clip del tutto nuova.

Il bello è che fino a poco fa si era convinti che il video fosse stato perso per sempre e invece ecco che arriva come un fulmine a ciel sereno!

Nuovo video dei Beatles: ritrovamenti storici
Nuovo video dei Beatles: ritrovamenti storici

Sembra di essere al cinema e guardare un film che ha dell’assurdo, ma non è così!

Per essere precisi la clip è stata ritrovata in Messico e mostra l’esibizione della storica band durante la partecipazione al programma  ‘Top Of The Pops’ nel 1966.

Pochi secondi che lasciano senza parole

Non c’è da aspettarsi un video di chissà quale durata, tutt’altro! A quanto pare si tratta di pochissimi secondi, per la precisione 11 e totalmente senza audio.

La canzone dell’esibizione è “Paperback Writer”. Se adesso è possibile avere questo cimelio storico è perché qualcuno dei presenti filmò con una videocamera l’esibizione.

Tutto bene quel che finisce bene! Infatti un collezionista messicano dopo aver ricevuto il video ha deciso di consegnarlo immediatamente alla Kaleidoscope di Birmingham.

Chris della Kaleidoscope a tal proposito afferma:

“Penso che se sei un fan dei Beatles, questo sia il Sacro Graal. La gente pensava che fosse smarrito per sempre perché la videocassetta non era stata conservata nel 1966. Trovarla dopo tutti questi anni è stato sorprendente”.

C’è da dire che nel 2000 la BBC parlò del video dicendo che non si sapeva come mai fosse sparito. Si ipotizzò che dipendesse dalla mancata precisione nell’archiviare determinati documenti.

Tuttavia non è andata poi così male! I fan dei Beatles possono ritenersi fortunati! Nulla è perduto.

Fonte immagine articolo: foto 1.

Copertina: imm.2.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24