Italia Viva difende Renzi: “Le sue attività sono legali, la violazione dei segreti no”

Italia Viva difende Renzi: “Le sue attività sono legali, la violazione dei segreti no”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Italia Viva difende Renzi. Esattamente. Proprio così. Ecco quanto si legge in una nota del partito:

“Le attività del senatore Renzi sono tutte legali. La violazione del segreto istruttorio, del segreto bancario, della privacy sono invece illegali”.

Italia Viva difende Renzi: “Le sue attività sono legali, la violazione dei segreti no”

Ma non finisce qui. Assolutamente no. Infatti il partito guidato dall’ex premier afferma anche quanto segue:

“Le attività professionali di Matteo Renzi sono lecite, trasparenti e ogni centesimo che egli riceve per queste viene inserito nella dichiarazione dei redditi che per un parlamentare è pubblica. Si tratta di attività perfettamente legali. Illegale è invece la pubblicazione di questo materiale che esce scientificamente da uffici pubblici e arriva di volta in volta in redazioni diverse, come successo anche oggi, con l’unico obiettivo di attaccare mediaticamente il senatore Renzi”.

Leggi anche:

Letta spera di arrivare a un accordo per il Quirinale

Renzi sul Quirinale: “Salvini ha l’asso ma rischia di fare la fine di Bersani”

Elezione nuovo presidente della Repubblica | LA DIRETTA

Il centrodestra sceglie la rosa per il Colle: Moratti, Nordio e Pera

Meloni commenta le proposte del centrodestra: “Sono contenta”

Fratelli d’Italia annuncia: “Al Quirinale votiamo Nordio”

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24