Cagliari-Roma

Joao Pedro commenta la vittoria del Cagliari

 

Joao Pedro commenta la vittoria del Cagliari nei confronti del Crotone per 2-0. Una vittoria importante per i rossoblù sotto la guida del nuovo tecnico Semplici. Al termine del match, ha spiegato ai microfono di Sku Sport: “Sapevamo sarebbe stata difficile, nonostante la loro classifica. L’abbiamo preparata bene, abbiamo avuto poco tempo ma c’era tanta voglia. Abbiamo sofferto quando c’era da soffrire e siamo usciti fuori nel momento giusto. È iniziato un campionato nuovo con l’arrivo del mister, forse dovevamo cancellare quello che era successo, senza pensare a quello che abbiamo davanti ma ragionando di partita in partita”.

Joao Pedro commenta la vittoria del Cagliari. Le dichiarazioni

Joao Pedro ha poi parlato dell’arrivo di Semplici e di quelli che sono stati i cambiamenti col suo arrivo: “Sicuramente ci ha portato entusiasmo. La squadra ha sofferto questo periodo: abbiamo tanta qualità e voglia, ma quando ti ritrovi lì giù diventa tutto più difficile. Ci ha portato serenità e voglia: il campionato è ancora lungo e la squadra è pronta a lottare fino alla fine”.

Sul modulo invece ha aggiunto: “Il modulo ci porta a fare questo, perché in questo momento non possiamo permetterci di regalare niente. Poi davanti abbiamo la qualità per ripartire. C’è ancora tanto da raggiungere, il mister non ha avuto molto tempo ma ci ha dato qualche indicazione, la squadra ha provato a fare il meglio possibile. Abbiamo sofferto quando c’era da soffrire e abbiamo sfruttato le occasioni”.

Sul discorso salvezza, il giocatore non ha dubbi: “La nostra corsa è contro noi stessi, perché il campionato è lungo. Se pensiamo a cosa succede sopra ci perdiamo, ogni partita è una finale e dobbiamo fare punti. Poi quando saremo lì sopra si vedrà”.

Non resta che continuare a seguire il campionato di Serie A per scoprire se il Cagliari riuscirà in quest’ardua impresa.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu