Joe Biden presidente le reazioni della politica italiana

Joe Biden presidente, le reazioni della politica italiana

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Joe Biden presidente, ecco le reazioni della politica italiana. Cominciamo da Giuseppe Conte, presidente del Consiglio:

“Esprimo le mie vive congratulazioni al presidente eletto Joe Biden e alla vicepresidente Kamala Harris. Non vediamo l’ora di lavorare fianco a fianco sulle grandi sfide dei nostri tempi”.

Proseguiamo con Nicola Zingaretti, segretario del Pd:

“Con Joe Biden 46esimo presidente degli Stati Uniti si apre una nuova stagione di speranza e dialogo non solo per l’America, ma per tutto il mondo. Una grande gioia per noi democratici. Un messaggio di unità per tutti i progressisti”.

Joe Biden presidente, le reazioni della politica italiana

Poi c’è l’onorevole Mara Carfagna, vice presidente della Camera dei Deputati:

“Gli Stati Uniti hanno un nuovo Presidente e per la prima volta una Vicepresidente donna. La mia personale speranza è che dopo una campagna elettorale altamente conflittuale si apra una nuova pagina di stabilità e di positive relazioni con l’Europa. Senza l’America o con un’America divisa l’Occidente è più debole e rischia di soccombere ai modelli autoritari e illiberali come quello proposto dalla Cina”.

Queste invece le parole del ministro della Salute, Roberto Speranza, a “Mezz’ora in più” di Lucia Annunziata, rispondendo a una domanda sulla posizione Usa che con Trump aveva annunciato l’uscita dall’Oms nel luglio del 2021:

“L’auspicio è che con questa nuova stagione si riveda la scelta di uscire dall’Oms. Senza la prima potenza democratica sarebbe una Oms più debole. Serve una Oms più forte”.

Infine il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato direttamente a Biden:

“Il popolo americano ha affidato a Lei, a seguito di un confronto che ha visto una straordinaria partecipazione, il mandato di guidare gli Stati Uniti in un momento drammaticamente complesso per l’intero pianeta. La comunità internazionale ha bisogno del contributo statunitense per affrontare una crisi senza precedenti”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24