Juve-Barcellona: si prepara il super scambio

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Juve-Barcellona, due club amici che spesso hanno messo in piedi scambi ed affari importanti. Entro il 30 giugno devono cercare di sistemare i loro bilanci, falcidiati dal Covid-19. Lo scorso anno, hanno fatto uno scambio importante. Miralem Pjanic a Barcellona e Arthur a Torino. Valore dei cartellini vicino a ben 80 milioni di euro; una cifra molto importante ed elevata. Ciò consentì ad entrambi i club di mettere a segno un’ottima plusvalenza. Conseguentemente i bilanci furono, in gran parte sistemati. Quest’anno i due top club, impelagati nella questione controversa della Superlega, hanno accumulato altri debiti, causati da i mancati incassi, introiti derivanti dal marketing e altre possibilità di incasso.

Juve-Barcellona, super scambio in preparazione

Anche quest’anno Barca e Vecchia Signora, stanno cercando di mettere in piedi uno scambio interessante. Un qualcosa che sia “conveniente” e soprattutto “risanante” per entrambe le società. Un nuovo scambio ultra milionario, per sistemare i bilanci ancora una volta sanguinanti e bisognosi di denaro. Stavolta la Juventus cederebbe Rodrigo Bentancur al Barcellona, mentre i blaugrana farebbero fare il percorso inverso a Miralem Pjanic. Il bosniaco tornerebbe a vestire la maglia bianconera, dopo una sola stagione, vissuta ai margini della squadra di Ronald Koeman. L’uruguaiano invece lascerebbe Torino per giocare nella Liga spagnola.

Le cifre dello scambio

Pjanic darebbe un’iniezione di qualità ed esperienza, ad una linea mediana carente di tale caratteristica. Miralem ha 31 anni, e potrebbe anche occupare il ruolo di mezzala, come interpretó anni fa alla Roma. Sarebbe un clamoroso ritorno in un club, dove il bosniaco si sente ancora a casa. Bentancur invece sarebbe un buon puntello per la linea mediana dei catalani. Il costo dei cartellini? Anche stavolta le valutazioni potrebbero essere comprese tra i 70-80 milioni di euro. Una super valutazione, che consentirebbe ancora una volta, due belle plusvalenze per entrambi i club, soprattutto per la Juve. I blaugrana guadagnerebbero invece con l’età del calciatore, Rodrigo Bentancur infatti è molto più giovane rispetto a Pjanic.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24