Higuaìn sfida Kane in Juventus-Tottenham

Juventus-Tottenham: Higuaìn sfida Kane per proseguire il sogno

Juventus-Tottenham è la sfida dei bomber. Da una parte Gonzalo Higuaìn, dall’altra Harry Kane. Il duello vede al momento l’inglese in vantaggio in termini di gol segnati. Il bomber del Tottenham ha, infatti, messo a segno 32 gol stagionali tra Premier (23), Champions (6) e Coppa di Lega (3). L’argentino è, invece, fermo a quota 18. Di queste, appena due in Champions League, altrettante in Coppa Italia e 14 in campionato.

Higuaìn-Kane: la sfida

In questo momento Harry Kane è uno degli attaccanti più forti d’Europa. Il bomber del Tottenham va da quattro anni di fila oltre quota 20 reti in Premier e quest’anno rischia di disintegrare il suo primato di gol (29) messe a segno nello scorso torneo. Al contrario, Higuaìn, ha numeri molto più umani, anche a causa del cambio di sistema di gioco della Juventus. L’ago della bilancia pende decisamente dalla parte dell’inglese che, in questa stagione, viaggia ha ritmi stratosferici. Del resto, se si analizza solo il percorso in Champions, i numeri sono impietosi. Kane, in cinque gare, ha segnato un gol in meno di Higuaìn in due anni di Juve e 18 match.

Juventus-Tottenham: probabili formazioni

Allegri ha il dubbio del sostituto di Matuidi. In questo momento, Bentancur sembra favorito rispetto a Marchisio. Più difficile, invece, un cambio di modulo con il ritorno al 4-2-3-1. Di fronte a Buffon, dunque, linea difensiva a quattro composta da De Sciglio, Benatia, Chiellini e Alex Sandro. A centrocampo spazio a Khedira, Pjanic e Bentancur. In avanti, Douglas Costa dovrebbe tornare nell’undici base con Higuaìn e Mandzukic.

Pochettino confermerà il 4-2-3-1, marchio di fabbrica degli inglesi. Di fronte a Lloris, Trippier, Sanchez, Vertonghen e Davies giostreranno in difesa. A centrocampo Dier e Dembele fungeranno da “volanti”. In avanti, il trio Eriksen, Alli e Son agirà dietro Harry Kane.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.
Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembele; Eriksen, Alli, Son; Kane. Allenatore: Pochettino.


Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24

Autore dell'articolo: Davide Luciani