La Cina conquista Marte

La Cina conquista Marte: missione prevista nel 2020

 

La Cina conquista Marte: la missione è prevista per l’anno prossimo, nel 2020. A quanto pare, dopo aver concluso nei migliori dei modi i test riguardanti lo sbarco nella provincia del nord della Repubblica Popolare Cinese, a Hebei, la Cina è pronta per la missione. Infatti il test più importante è stato effettuato nella giornata di giovedì. Dunque, la nazione si prepara ad approdare su Marte per effettuare un’esplorazione senza pilota sul Pianeta Rosso.

La Cina conquista Marte: i dettagli della missione

La conferma di tutto ciò è arrivata dal capo della China National Space Administration, ossia Zhang Kejian. Infatti egli avrebbe affermato che la Cina è molto vicina per effettuare questa missione. Dunque, sono stati portati a termine tutti i test necessari per affrontare con successo la missione su Marte. I test per evitare gli ostacoli in volo sono stati decisamente positivi. Infatti, il lander di Marte è stato in grado di evitare svariati cumuli di rocce presenti nella regione nord-ovest di Pechino. Dunque, è porto per affrontare il terreno alquanto ostico di Marte. A tal proposito Zhang Kejian avrebbe affermato:

“Nel 2016, la Cina ha iniziato ufficialmente i lavori per l’esplorazione su Marte e attualmente tutti i progetti di sviluppo procedono senza intoppi. Il test di evitamento in bilico a ostacoli  per il lander di Marte costituisce una parte cruciale del processo di sviluppo. Il programma spaziale prevede che  la prima missione di esplorazione su  Marte da parte della  Cina si svolgerà nel 2020. ”

Ovviamente quella del prossimo anno sarà una missione storica. Infatti, saranno necessari sette mesi di viaggio e un atterraggio di circa sette minuti. Di tutta la missione, la parte più delicata sarà proprio l’atterraggio. Ebbene, è stato realizzato un potente razzo, il Long March 5 per trasportare la sonda sul Pianeta Rosso. Lo stesso razzo, molto probabilmente, sarà utilizzato nei prossimi mesi per trasportare un’altra sonda sulla luna. Dunque, la Cina è veramente molto competitiva in questo ambito. Infatti il capo dell’amministrazione spaziale avrebbe affermato quanto segue:

“La Cina sta attualmente pianificando attivamente e preparando una serie di importanti programmi spaziali tra cui una missione di repertazione di  campioni del Pianeta Rosso, missioni di esplorazione di asteroidi e molte altre missioni lunari”.

Fonte foto copertina: pixabay

Leggi anche Sigaretta elettronica dannosissima per il cuore

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,