coppa america

La Coppa America scuote il Brasile

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Sarà l’ultima Coppa America che si giocherà in un anno dispari, dato che con l’edizione dell’anno prossimo, la prima in due paesi (Argentina e Colombia), questa manifestazione si metterà in pari con l’Europeo. Il trofeo calcistico del continente americano che avrà luogo in Brasile tra giugno e luglio presenta una serie di novità e di fattori ricorrenti che lo rendono speciale per il pubblico. Con la grande cornice del Maracaná in qualità di una delle sedi principali e ovviamente teatro della grande finale, la Coppa America 2019, la quarantaseiesima edizione, è già iniziata nei ritiri di tutte le dodici nazionali che vi prenderanno parte.

Coppa America Due nazionali Asiatiche invitate Giappone e Qatar

Le grandi novità di quest’anno sono rappresentate dall’inclusione di due nazionali invitate, ossia il Giappone e il Qatar, rispettivamente secondo e primo classificato dell’ultima Coppa d’Asia. In tal modo la CONMEBOL, il massimo organismo calcistico del Sudamerica, ha voluto garantirsi dodici partecipanti per dar vita a tre gironi dopo i quali passeranno ai quarti di finale le prime due di ogni raggruppamento più le due migliori terze.

Coppa America il Brasile  per i Bookmaker probabile candidato alla vittoria

Con la competizione pronta ad aprire i battenti tra pochi giorni, le sempre più frequenti scommesse sportive vedono i padroni di casa del Brasile come i principali candidati alla vittoria del titolo, sia per il fatto che giocheranno davanti al loro pubblico sia per la qualità della loro rosa.

Tuttavia, per i verdeoro è arrivata una brutta notizia: il loro fuoriclasse Neymar si è infortunato alla caviglia e non potrà prendere parte alla competizione, il che priva il Brasile del suo giocatore più importante.

Al posto suo potrebbe essere titolare il giovane David Neres, attaccante dell’Ajax, che potrebbe essere una delle grandi sorprese, mentre il sostituto dello stesso Neymar verrà scelto tra Douglas Costa, Lucas Moura o Vinicius Jr, il favorito dai tifosi. La grande sicurezza della nazionale brasiliana è però in porta, dove si erge possente Alisson Becker, ex Roma e fresco campione d’Europa con il Liverpool di Jürgen Klopp.

Spesso queste competizioni si vincono grazie ai portieri e in questo momento Alisson rappresenta probabilmente la miglior opzione del mondo come estremo difensore

Oltre al Brasile bisogna parlare, ovviamente, dell’Argentina, che ad ogni Coppa America è tra le favorite, nonostante non vinca un trofeo continentale dal 1993.

Coppa America l’Argentina altra candidata alla vittoria con  il suo fuoriclasse

La sconfitta nella finale dell’edizione Centenario del 2016 contro il Cile fu un colpo talmente duro da provocare il temporaneo addio alla “Celeste” da parte di Lionel Messi. Il fuoriclasse argentino ha fatto  subito dietrofront e quest’anno sarà nuovamente il principale incaricato di sfondare le difese avversarie, oltre ad essere il capitano della squadra.

Con il nuovo tecnico Lionel Scaloni, l’unico rimasto della gestione Sampaoli post mondiale, l’Argentina affronta così l’ennesima sfida in un periodo sfortunato nel quale non è riuscita a trarre profitto dai tanti campioni a disposizione.

Coppa America, Uruguay altra pretendente alla vittoria

Tra le altre candidate al titolo non va dimenticato l’Uruguay, la selezione che più Coppe America ha vinto in assoluto (14) e che può contare su un duo d’attacco d’eccezione come quello formato da Edinson Cavani e Luis Suárez, oltre a elementi importanti come Diego Dogín, capitano e difensore, e Nahitan Nández e Lucas Torreira in mezzo al campo.

La Coppa America è pronta a scuotere il Brasile e il calcio vibrante del continente latino offrirà uno spettacolo come sempre ricco di emozioni.

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.