La Juve ha Wanda nel destino

intopic.it feedelissimo.com  
 

La Juve ha Wanda nel destino

La Juve ha Wanda nel destino fra Milano a Madrid. Di Wanda Nara, procuratrice e moglie di Icardi attaccante interista , se ne parla tanto e troppo spesso.

Con la perdita della fascia da capitano dell’argentino e la sua esclusione dalla squadra, la signora Wanda è al centro del mondo sportivo italiano.

Il mercato dice che l’accordo per il rinnovo è lontano e la Juve incombe.

Un nome Wanda che per la Squadra bianconera nel 2019 rischia di diventare un incubo, quasi un ossessione.

Dalla Nara al Wanda Metropolitano la strada è molto breve e non porta solo alla sfida di domani.

Un ottavo di finale, dal valore di una finale che deciderà la stagione degli uomini di Allegri.

Non ci sono margini di errori, tutto è stato costruito per portare a casa il risultato e avvicinarsi a grandi passi verso la finale.

Il sogno Champions quest’ anno non può essere frenato con troppo anticipo. Ronaldo e compagni sono pronti ad assumersi il peso delle proprie responsabilità’.

Giocare nella Juve vuol dire dover affrontare con continuità partite di tale livello senza farsi prendere da particolari timori.
La Juve ha Wanda nel destino

La Juve ha Wanda nel destino: dalla Nara al Wanda Metropolitano la strada è breve.

L’ultimo atto della Champions quest’ anno si disputeranno, forse non tanto casualmente, al Wanda Metropolitano lo stadio dell’Atletico Madrid.

Proprio l’avversario di domani sera che potrebbe vedere i bianconeri giocare due volte nello stadio dal nome curioso ed intrigante.

Wanda ed i bianconeri un tormentone  una ricorrenza che potrebbe essere stata da un destino beffardo.

Alla Juve per il momento si pensa al Wanda Metropolitano, che ci dirà se il sogno Juve continua  e se il verdetto sul campo dell’Atletico tramuterà il nome Wanda in  un tabù, un incubo da scacciare per i bianconeri.

A quel punto anche lei, Wanda Nara avrebbe molte più difficoltà a vedere suo marito ai  bianconeri che di Wanda non vorrebbero più sentirne parlare.

Per adesso da Madrid a Milano  nella cronaca sportiva il nome “Wanda” domina, offuscando anche Icardi che al Metropolitano non ci sarà.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Luigi Lencioni

Avatar