Le probabili formazioni di Atalanta-Paris Saint-Germain

 

In questo articolo andremo a vedere le probabili formazioni di Atalanta-Paris Saint-Germain, gara valida per i quarti di Champions League. Partita in programma mercoledì sera alle ore 21 nel campo neutro dell’Estadio da Luz di Lisbona e come da protocollo di sicurezza a porte chiuse.

Le possibili scelte di Gian Piero Gasperini

I nerazzurri per continuare a fare la storia si affideranno al solito 3-4-2-1 di Gasperini, per provare a sorprendere il Paris Saint-Germain e centrare la qualificazione in semifinale. Tra i pali però pesa molto l’assenza di Pierluigi Gollini per infortunio, al suo posto ci sarà dal primo minuto Marco Sportiello. In difesa spazio praticamente ai tre titolarissimi, ovvero Toloi, Palomino e il macedone Djimsiti. De Roon e Freuler saranno invece i due riferimenti a centrocampo, pronti a donare grande intensità ed equilibrio alla squadra. In queste probabili formazioni di Atalanta-Paris Saint-Germain, spicca sicuramente l’assenza per problemi extracampo di Josip Ilicic sulla trequarti. Al posto dello sloveno si posizionerà dunque Malinovskyi, affiancato da El Papu Gomez, dietro l’unica punta Duvan Zapata.

Le possibili scelte di Thomas Tuchel

Thomas Tuchel punterà invece su un molto coperto 4-4-2, per fermare questa inarrestabile Atalanta di Gian Piero Gasperini. In porta come al solito ci sarà Keilor Navas, con i talenti Kherer e Bakker posizionati sulle due corsie di difesa. Al centro spazio ad una coppia tutta brasiliana, composta da Marquinhos e Thiago Silva, con quest’ultimo pronto a liberarsi a parametro zero al termine della stagione. Nella linea mediana il PSG punterà sulla qualità dell’ex Roma ed Empoli Leandro Paredes e all’intensità di Gueye, con gli spagnoli Ander Herrera e Pablo Sarabia sugli esterni. Un attacco davvero esplosivo invece per i parigini, con Icardi e Neymar pronti a far impazzire la retroguardia nerazzurra.

Probabili formazioni Atalanta-Paris Saint-Germain

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, A.Gomez; D.Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

PSG (4-4-2): K.Navas; Kehrer, Marquinhos, Thiago Silva, Bakker; Ander Herrera, L.Paredes, Gueye, Pablo Sarabia; Neymar, Icardi. Allenatore: Thomas Tuchel.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24