Lost doveva concludersi dopo 3 stagioni

Lost doveva concludersi dopo 3 stagioni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Lost è diventato uno dei programmi televisivi più controversi della storia. Al suo lancio, era uno dei titoli di maggior successo e rivoluzionari, incentrato su misteri guidati dai personaggi su un’isola con i sopravvissuti a un incidente aereo. Tuttavia, sembrerebbe che Lost doveva concludersi dopo 3 stagioni.

Lost doveva concludersi dopo 3 stagioni: il motivo

Durante i suoi sei anni, la storia di Lost ha avuto i suoi alti e bassi, culminando in un finale che è stato amato da alcuni e detestato da altri. A quanto pare, il team creativo che ha lavorato alla serie TV voleva giungere a una conclusione dopo solo tre stagioni. Tuttavia i dirigenti della ABC hanno chiesto di più. Per questo motivo lo scrittore di Lost, Damon Lindelof, ha rilasciato alcune parole a riguardo. Ecco quanto dichiarato:

“Non sto cercando di essere diplomatico, sto cercando di darti la risposta più accurata nel modo in cui me lo ricordo, che è la conversazione sulla fine dello spettacolo è iniziata già dal pilot. Una delle note che stavamo tornando dall’ABC era” Quando risolverai questi misteri? E una volta risolti questi misteri, perché la gente continuerà a guardare lo spettacolo? “E il primo livello era” Beh, siamo introdurremo nuovi misteri man mano che andremo. Quindi, si spera per ognuno a cui rispondiamo, abbiamo creato un nuovo mistero avvincente. Se riusciremo a trovare il giusto equilibrio, non si accumuleranno. “Penso che possiamo entrambi concordo sul fatto che non abbiamo raggiunto questo equilibrio “.

Le parole di Damon Lindelof

Questi misteri sono molto facili da ricordare per i fan di Lost. Ma Lindelof li ha raccontati lui stesso mentre spiegava anche alcuni dei problemi che gli scrittori stavano affrontando nel tentativo di prolungare la loro shelf life. Lindelof ha inoltre spiegato:

“Lost è stato come, ‘Cosa c’è nella botola? Che succede con il mostro? Chi è il Sawyer originale? Come ha fatto Locke a salire sulla sedia a rotelle? Qual è la natura dell’isola? Perché sembra muoversi? Chi sono gli Altri? C’erano tutti questi misteri avvincenti e quindi stavamo dicendo: ‘Vogliamo avere risposta a queste cose entro la fine della Stagione 1, queste cose hanno risposto entro la fine della Stagione 2, e poi lo spettacolo praticamente finisce dopo circa tre anni”.

Aggiungendo subito dopo:

“Quello era il tono iniziale e non lo sentivano nemmeno. Mi guardarono in particolare – Carlton arrivò a metà della Stagione 1 e si unì al coro di me – ma erano proprio come,” Do capisci quanto sia difficile fare uno spettacolo che la gente vuole guardare? E alla gente piace lo spettacolo? Quindi perché dovremmo chiuderlo? Non finisci gli spettacoli che la gente sta guardando”.

Fonte foto: wikipedia

Leggi anche Ozark tornerà su Netflix con la quarta e ultima stagione

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,