mascherine di Jason Voorhees create da Tom Savini

Mascherine di Jason Voorhees create da Tom Savini

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Ora che le mascherine sono diventante un accessorio sempre più necessario, sui social se ne vedono molte ispirate alla cultura pop. L’ultima “moda” sembra essere quella delle mascherine di Jason Voorhees create da Tom Savini, genio dell’horror.

Mascherine di Jason Voorhees create da Tom Savini, il genio dell’orrore

Ormai, le mascherine sono diventate indispensabili in questo periodo di pandemia. Per questo motivo spesso si vedono in giro mascherine personalizzate. Su Facebook e Twitter, stanno spopolando foto che ritraggono persone con le mascherine realizzate da Tom Savini. Questo accessorio – che molto probabilmente ci accompagnerà ancora a lungo – è stato realizzato da Savini traendo ispirazione dal protagonista di Venerdì 13, ossia Jason Voorhees. Il maestro degli effetti speciali ha condiviso un post con le seguenti parole:

“Stiamo lavorando con una crew molto ridotta per ovvie ragioni di salute e stiamo prendendo precauzioni extra. Inviamo spedizioni ogni giorno e cerchiamo di rispondere agli ordini più in fretta che possiamo”.

Savini, truccatore e cineasta di effetti speciali soprattutto per film horror, ha stretto una collaborazione con il truccatore Jason Baker. L’intento è quello di rendere questi accesso disponibili per un gran numero di persone. Da allora Baker ha pubblicato una dichiarazione sul suo account ringraziando coloro che hanno effettuato ordini per le mascherine ispirate al serial killer di Venerdì 13 che ha appassionato milioni di persone. Infatti, Jason Baker ha avrebbe affermato quanto segue:

“Grazie mille. Li stiamo portando fuori il più velocemente possibile. Attualmente stiamo gestendo un equipaggio di scheletri per ovvi motivi di salute e prendendo ulteriori precauzioni. Stiamo inviando spedizioni ogni giorno e cercando di evadere gli ordini il più rapidamente possibile. Ogni maschera è fatto su ordinazione e realizzato a mano. Mi scuso per il fatto che la tua maschera non sia ancora arrivata ma è in arrivo. Grazie mille per il tuo sostegno e la tua pazienza”.

Fonte foto: on.techprincess.it

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,