Menù da sogno San Valentino

Menù da sogno San Valentino, al Cooking di Torino

intopic.it feedelissimo.com  
 

Per San Valentino un menù da sogno, accade al Cooking di Torino e il suo ideatore è Andrea Gagnesi, che dà il via ai festeggiamenti per la giornata del 14 febbraio 2019.

CUORIglie

Andrea Gagnesi, autore di CookinTorino già da due anni e mezzo è anche Cook di Gnammo, la community italiana più numerosa del Social eating. Per San Valentino ha ideato delle portate davvero speciali! E cosa accade quando il gusto incontra l’arte? Accade che ci venga proposto un menù fuori dai canoni tradizionali.

CUORotto

Con il suo “CUORIglie, ovvero la millefoglie salata a base di pane toscano e, il suo  “CUORotto” con crema alla pera caramellata, questo fantastico chef ha conquistato davvero l’interesse di molti, già pronti per la sera di San valentino.

 

Menù da sogno San Valentino: nel dettaglio

  • CUORIglie è una millefoglie di cuori di pane toscano e sbriciolona con cipolla alla cenere e cavolfiore stufato. Con CUORIglie, lo chef intende dare il via ai festeggiamenti per la serata degli innamorati, consigliando questa prelibatezza a base di sbriciolona, un salume Toscano caratterizzato da semi di finocchio le cui origini risalgono addirittura al medioevo.
Cuoriglie

 

Per questa ricetta lo chef Andrea Gagnesi consiglia di utilizzare rigorosamente pane Toscano sciapo tagliato a uno spessore di 3 mm.  Chi non ama il cavolfiore può sostituirlo con una verdura di stagione.

  • Il crudo con cuore morbido ovvero un cofanetto di prosciutto crudo Toscano, con insalatina di cavolo nero fagiolo Coco Nano e gota croccante in una “scatola”, come lui stesso definisce “piena di gusto”; basta aprire l’involucro al prosciutto, per sentire l’aroma intenso e deciso della sapidità e scoprire il mix tra i fagioli e il cavolo nero.
crudo con cuore morbido
  • Poi abbiamo il CUORotto, in altre parole cuor di biscotto alla pera caramellata, con cioccolato da bere a metà tra dessert e frutta. Andrea Gagnesi propone pere caramellate nascoste in una golosa crema pasticcera, da gustare con biscotti di pasta frolla rigorosamente a forma di cuore.
CUORotto

Una chicca speciale arriva ad accompagnare il tutto: un bicchierino di cioccolato fuso.

Menù da sogno San Valentino: Il Dessert

Mangiafuoco fondente

Ed infine la sublimazione della sua essenza artistica con il suo  Mangiafuoco fondente; ovvero una gelatina di lampone crumble al cioccolato, mousse di cioccolato e peperoncino, panna cotta al rosmarino.

Quest’ultima prelibatezza, pone il menù al centro di un connubio perfetto fra creatività e dolcezza; il dessert, degno dello chef, rappresenta un’esplosione di sapori che unisce la morbidezza della mousse, a quello che è il croccante di friabile biscotto; in più un tocco di peperoncino, che vale come afrodisiaco naturale, che ne esalta il gusto e soprattutto i sensi.

Dolcissima e originale, l’idea di servirlo a strati in un barattolino di vetro;  il tutto per sottolineare cura e amore dedicati alla preparazione e alla cena.

Gnammo, per saperne di più

Gnammo, la community italiana più numerosa di social eating, vanta oltre 240.000 utenti registrati e 19.000 eventi creati in tutta Italia.

Da la possibilità a tutti, anche a semplici appassionati, di organizzare, partecipare ad eventi culinari; condividendo i posti a tavola con gli altri membri della community.

Con Gnammo le esperienze social legate alla tavola, ed anche alla tecnologia, permettono di fare nuove conoscenze a tavola, con formule sempre diverse.

Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale www.gnammo.com.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Stefania Di Francescantonio

Avatar